Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 26 Febbraio |
Religiosa e Fondatrice
home iconStorie
line break icon

Maki, la piccola che sorrideva quando affrontava – e vinceva – la morte

Sofía Gonzalo - pubblicato il 10/11/16

Molti si sono uniti a una lunga catena di preghiera, incluso papa Francesco. Il 13 novembre 2014, il pontefice ha messo la mano sulla foto della copertina di un libro in cui Carmina racconta tutto ciò che hanno passato (“Maki, la sonrisa de un ángel”). Ha pregato in raccoglimento, e poi lo ha portato con sé.

Il 15 maggio 2015, il neurologo della bambina ha ricevuto un video di Maki che correva. Ha potuto solo dire: “Il suo recupero è un miracolo!”

Come dice Carmina, “Dio non ti toglie la sofferenza, ma ti aiuta a sopportarla”. Accompagnare una figlia nel suo deterioramento fisico, affrontare stoicamente 6 operazioni in cui le è stato estirpato mezzo cervello e vivere periodi in cui Maki poteva avere anche 20 crisi al giorno non può essere possibile solo con forze non umane.

E se ci si stupisce di fronte alla grande fede della famiglia, quella di Maki è ancora più da sottolineare. I genitori ricordano come Maki pregasse solo con la mano destra davanti alla Madonna perché non riusciva a muovere la sinistra. Solo questo fatto mostra la speranza e la fede della piccola.

Carmina ha raccontato che la piccola non ha mai smesso di regalare a tutti un sorriso, in ogni momento e in qualsiasi circostanza. “Non capivamo come si potesse essere felici in mezzo a quel calvario, ma lei ne era capace”, ha spiegato la famiglia.

Attualmente Maki conduce una vita normale, che concilia con la riabilitazione. Va a scuola e fin da quando si sveglia continua a dare il meglio di sé. E continua, come dice la famiglia, “a stupire tutti noi che la accompagniamo nella sua battaglia, dandoci continue lezioni di forza, di fede, di spirito di sacrificio, e soprattutto d’affetto”.


LEGGI ANCHE: Preghiera di guarigione per un bambino malato


Come dice Carmina, è “la storia di un angelo. Il suo nome è Macarena, che significa ‘Speranza’, quello che Dio ci ha chiesto in tutti questi anni”.

La storia di Maki continua su Twitter: ‎@PorMacarena

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
bambiniguarigionemadonnamalattia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
3
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
MUM, HUG, CHILD
Annalisa Teggi
Mamma si suicida insieme al figlio, ma lo salva con l’ultim...
6
FAUSTINA
don Marcello Stanzione
I Cherubini e l’Inferno: le visioni degli angeli di santa Faustin...
7
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni