Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 29 Novembre |
Santa Caterina Labouré
home iconChiesa
line break icon

Il salterio dell’arcivescovo

L'Osservatore Romano - pubblicato il 09/11/16

Così numerosissimi fedeli, vedendo in questo speciale accadimento il segno di una precisa volontà divina, vennero in pellegrinaggio nella cattedrale: e tra i fedeli c’era anche Geoffrey Chaucer, che nei Canterbury Tales descrisse quei pellegrinaggi.
La tesi di de Hamel, incentrata sulla presenza del salterio al momento dell’assassinio, contribuisce a rimarcare, una volta di più, la profonda religiosità di Becket, assurto come simbolo di difensore della fede contro l’assolutismo politico. Tratto, questo, reso magistralmente nel dramma di Thomas Stearns Eliot Murder in the Cathedral (1935) che raffigura la radicale contrapposizione tra potere civile e potere spirituale. E in questo contesto il salterio rimanda a quel culto della preghiera che nel Becket di Eliot rappresenta la ragion d’essere di ogni cristiano, soprattutto di quelli che sono destinati al martirio.

E come afferma l’arcivescovo nel dramma di Eliot, durante la messa di Natale del 1170 celebrata nella cattedrale di Canterbury, «un martirio è sempre un disegno divino e mai un disegno dell’uomo, perché il vero martire è colui che è diventato lo strumento di Dio e che non desidera più niente per se stesso, neppure la gloria di essere un martire». In questo assunto risuonano potenti i versi del terzo canto del Paradiso dantesco, E ‘n la Sua voluntade è nostra pace (l’incontro con Piccarda Donati) che ricordano all’umanità il dovere di conformarsi alla volontà divina, fino al sereno e proficuo annullamento di se stessi. Ed Eliot, che per Dante aveva un vera e propria venerazione, riconosce in Becket la figura perfetta in cui travasare questo credo. E così, quando quattro cavalieri irrompono nella cattedrale per ucciderlo (forse su ordine di Enrico ii), l’arcivescovo, pur sollecitato dai sacerdoti a fuggire e a mettersi in salvo, rimane saldo al suo posto, pronto, per il bene della Chiesa, a subire il martirio. Prima di essere assassinato, raccontano documenti d’epoca, andò nella sua stanza per indossare, per l’ultima volta, i paramenti sacri, tra i quali la mitria e l’anello: e stretto nella mano, stando alla tesi di de Hamel, il suo salterio personale.

QUI L’ARTICOLO ORIGINALE

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
MEDALLA MILAGROSA
Corazones.org
Pregate oggi la Madonna della Medaglia Miraco...
FIRST CENTURY HOUSE AT THE SISTERS OF NAZARETH SITE
John Burger
Archeologo britannico pensa di aver trovato l...
Giovanni Marcotullio
“Kyrie eleison” e non “Signore, pietà”
Jesús V. Picón
Sacerdote con un cancro terminale: perde gli ...
CHRISTMAS MASS
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale anticipata: dopo il governo, ...
Pape François audience
Gelsomino Del Guercio
"Benedizione Urbi et Orbi del Papa". Attenti,...
Amy Brooks
5 ragioni per cui indosso la Medaglia Miracol...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni