Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 08 Febbraio |
Beata Giuseppina Bakhita
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

4 suggerimenti per evitare di rimanere delusi la prima notte di nozze

couple wedding night love

© Jurij Krupiak / Shutterstock

NATALIA BIAŁOBRZESKA - pubblicato il 08/11/16

Finalmente è arrivata la prima notte di nozze. Hai atteso per una ventina d’anni (a volte di più), sapendo poco o nulla sulla questione, principalmente attraverso il racconto di altre persone. Ti immagini un’atmosfera di estasi celestiale in cui ci saranno dei cori di angeli a cantare per voi. Ma è davvero così? No, le cose vanno in maniera molto diversa. Quindi, forse forse, è meglio “provare” prima del matrimonio, per fare pratica? No, non lasciarti ammaliare da questo mito.

Sono sposata da cinque anni, e quasi ogni sei mesi il mio atteggiamento nell’alcova coniugale cambia. Per una crisi in famiglia, oppure per una gravidanza, perché il lavoro è faticoso o per una nuova tempesta ormonale.

La mia libido salta come un canguro ubriaco. A volte cade per terra e là rimane. A tutto questo va aggiunta la libido di mio marito. Siamo in due, per cui dobbiamo sintonizzarci costantemente per evitare di entrare in conflitto.

food-couple-sweet-married-large
splitshire.com

La soluzione non è nel fare sesso prima del matrimonio, così, just in case. No, non garantisce affatto che le cose si mettano bene in futuro. Prima delle nozze, tutt’al più, potete provare la vostra biancheria intima.

Questo significa che siete condannati a rimanere delusi nella prima notte di nozze? No, assolutamente! Potrebbe essere una delle più belle notti del vostro matrimonio. Come arrivare a questo?


LEGGI ANCHE: L’importanza della prima notte di nozze


1. Cambiate le vostre aspettative. Aspettate fino alla prima notte di nozze, affinché possiate vivere la migliore estasi carnale… avete tutta la vita davanti a voi! Aspettate a provare queste sensazioni (qualsiasi esse siano). Fatelo con qualcuno che due ore prima vi ha giurato fedeltà e amore davanti a Dio e alla Chiesa. La sensazione di essere i prescelti, gli attesi, gli unici… è fantastica!

2. La prima volta dopo le nozze, vuol dire davvero la prima volta. Tutto è nuovo, sconosciuto, diverso, fresco ed eccitante. Il tuo corpo, a partire da questo momento, sarà per sempre in relazione con un il corpo dell’altra persona. Dà tempo al tempo. Libera la mente dalle idee che ti sei fatto leggendo articoli, vedendo video e ascoltando le storie di amici e conoscenti. Va bene essere ignoranti sul tema; dovete imparare per conto vostro, l’uno dall’altra.

Please Share My Umbrella
Brian Wolfe-CC

3. Come si fa ad assumere padronanza con una lingua straniera? Soltanto parlando, parlando e parlando ancora. All’inizio sarete al livello di “the pen is on the table“. Poi tutto migliorerà, e all’improvviso la comunicazione si svilupperà in modo naturale. Succede la stessa cosa con il linguaggio del nostro corpo. Per capirsi c’è bisogno di parlare. In questo contesto, il silenzio è un modo sicuro per mandare tutto alla malora. Non siate parchi con le “parole”!


LEGGI ANCHE: La mia ragazza ha perso la verginità con un altro. Cosa faccio?


4. La prima volta (ma anche la seconda e quelle successive) sarà come ballare la salsa su una pista di pattinaggio su ghiaccio. Col senno di poi, fa sorridere. Non lasciate il senso dell’umorismo fuori dalla camera da letto, vi aiuterà a superare perfettamente le tensioni. Sono convinta che in più di una stanza da letto le cose si sviluppino con il “dinamismo di una commedia britannica”. Non dobbiamo pretendere di essere dei Brad Pitt o delle duchesse Kate. In fin dei conti, sarete totalmente nudi; sarebbe assurdo non approfittare dell’opportunità di essere voi stessi al cento per cento.

Titre: Illustration Mariage 	 		 			Date de création: 28/08/2012 		 	 	 		 			Légende: Juillet 2012 : Messe lors d'un mariage catholique, dans le centre de la France. 			 			 			July 2012 : catholic wedding in France. 		 	 	 		 			Référence: 213283 		 	 	 		 			Sous-titre: 2012_mariage_ciric_allavoine_02 		 	 	 		 			Stock: Ciric International 		 	 	 		 			Voir le reportage: Illustration Mariage 		 	 Signature: Louise ALLAVOINE/CIRIC
© Louise ALLAVOINE/CIRIC

La prima notte di nozze è l’inizio di una grande avventura, che disegnerà in voi una mappa del corpo e della mente dell’altra persona.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Valerio Evangelista]

Tags:
aleteiamatrimoniosesso
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Daily prayer
And today we celebrate...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
See More
Newsletter
Get Aleteia delivered to your inbox. Subscribe here.