Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 21 Settembre |
San Matteo
home iconNews
line break icon

Si può guarire dalla pedofilia? Vi indichiamo un percorso in 10 tappe

Public Domain

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 07/11/16

Durante questa fase nel sex offender o nel pedofilo aumenta la consapevolezza del perché di quel sintomo, del perché un’inclinazione è stata rinforzata fino alla mancanza di controllo e quindi si può arrivare ad una maggiore necessità del trattamento. Una maggiore coscienza aumenta le probabilità di una guarigione.

9) MAGGIORE AUTOCONTROLLO

Gli effetti di questo step della psicoterapia sono una maggiore capacità di autocontrollo. Man mano che aumenta la consapevolezza del proprio sintomo (della sua causa e delle sue conseguenze), proporzionalmente cresce la responsabilità nel farsi aiutare a ridurre i danni.

Lo psicoterapeuta: io non condanno nessuno per come si eccita sessualmente se si eccita con i prepuberi perché nessuno è stato libero di scegliersi il proprio modo di eccitarsi e il proprio un disturbo mentale. Il mio intervento psicoterapico va nel rafforzare il senso di responsabilità per i danni che può creare quel disturbo (o quel modo di eccitarsi) non voluto. Man mano che si giunge a questa consapevolezza aumenta la possibilità di guarigione sia per un sex offender, sia per un pedofilo (attraverso un approccio cognitivo comportamentale o altro approccio, ma va detto che non c’è un approccio elettivo, ognuno ha la sua efficacia, basta che ci siano le premesse suddette).

10) LA GUARIGIONE E LA NON GUARIGIONE

E fermo restando che per guarigione di un pedofilo (tendenza o inclinazione, senza passaggio all’atto) significa che quel soggetto non rischia di danneggiare più l’altro perché il suo autocontrollo è sufficiente.

Mentre non c’è la guarigione dal disturbo pedofilico. Una volta individuato, non c’è prognosi. Quindi lo psicoterapeuta non può dire se c’è o meno un tempo di guarigione. Questa persona va seguita per tutta la vita perché non offre la motivazione e la collaborazione necessaria al trattamento efficace.

Infine va precisato che mentre per la ogni tipo di parafilia la prognosi è di cinque anni, il DSM-5 sia per la pedofilia, sia per il disturbo pedofilico, non c’è indica una prognosi definita. Il Disturbo pedofilico può restare Può  rimanere anche a vita e la sua pericolosità resta invariata.   

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
lotta alla pedofiliapedofilia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
7
SERENITY
Octavio Messias
4 suggerimenti contro l’ansia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni