Aleteia
martedì 20 Ottobre |
Santa Maria Bertilla Boscardin
Stile di vita

8 modi per aiutare i figli negli studi

Gary Scott-CC

Sofía Gonzalo - pubblicato il 02/11/16

E se ci mettessimo dall'altra parte per comprenderli?

I pomeriggi in casa non dovrebbero essere l’anticipo della Terza Guerra Mondiale. In teoria non dovrebbero esserci trincee tra figli e genitori. Anche se sembra che non possiamo fare nulla davanti alle lotte quotidiane, dobbiamo chiederci: “E se cambiassimo strategia? Se ci mettessimo dall’altra parte per comprenderli?”

Ecco alcuni suggerimenti perché voi e vostro/a figlio/a stiate dalla stessa parte.

Per i più piccoli:

1. Considerate sempre se ci sono stati dei cambiamenti – se è in classe con bambini che non conosce, se ha un nuovo insegnante e ovviamente se ha cambiato scuola, perché potrebbe essere il motivo della scarsa motivazione al momento di studiare il pomeriggio. Tenete conto di questi fattori per concentrarvi più sulla sua stabilità emotiva che sui suoi voti.

2. È il momento migliore per seminare. Le abitudini come l’ordine o la responsabilità si acquisiscono nei primi anni di vita. È molto importante concentrarsi a instillare nei figli un’abitudine alla routine perché costi loro sempre meno dedicare una parte della giornata allo studio.

LEGGI ANCHE:4 consigli per i genitori per sopravvivere all’anno scolastico

  • 1
  • 2
  • 3
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
educazionefigliscuolastudio
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Religión en Libertad
Lo jihadista non è riuscito a decapitarmi: “C...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di D...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni