Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 19 Ottobre |
San Luca
Aleteia logo
home iconSpiritualità
line break icon

Gli errori e le imperfezioni ti frustrano? Apriti alla flessibilità

Ane Lagerqvist-CC

padre Carlos Padilla - pubblicato il 31/10/16

Costa quando viene spezzata la nostra comodità

Credo che il cammino di Dio per me si vada dispiegando passo dopo passo. Accanto a me. Non credo alle cose rigide, alle impronte uniche. Non credo alle verità imposte per decreto. Alle idee inserite nella mia anima senza che io me ne renda conto. Non pretendo di imporre niente a nessuno. Nemmeno a me stesso.

A volte, è vero, mi sembra meglio il controllo della fiducia. La sicurezza piuttosto del rischio. Ma mi spaventa questa rigidità che pretendo di costruire con le mie mani. È come se mi piacesse troppo creare correnti d’opinione, influire con il mio pensiero.

E a volte cerco di esautorare chi la pensa in modo diverso, chi non comunica con il mio credo. Cerco senza volerlo un pensiero unico, il mio, quello che mi convince. Mi fisso sulla purezza dell’interpretazione corretta. Quella che dev’essere. Quello che tutti devono pensare per non vivere nell’errore.

Mi fa paura cadere in questa rigidità e temere la libertà che ho imparato al Santuario, dalle mani di Maria. Devo imparare ad accettare gli errori, a convivere con l’imperfezione, ad accompagnare i processi. Con pazienza, con rispetto. Quando non tutto riesce perfetto.

Mettere da parte la mia paura del fallimento, dell’oblio. Quella paura che ho quando mi inquieta eccessivamente il fatto che non tutti pensino ciò che è corretto.

LEGGI ANCHE:Elogio della fragilità

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
erroriimperfezionelibertàspirito santo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
2
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
3
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Cosa intendeva Carlo Acutis quando parlava di “autostrada per il ...
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
6
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Gli ultimi istanti di vita di Carlo Acutis: “Chiuse gli occhi sor...
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni