Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 19 Gennaio |
Santa Margherita d'Ungheria
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

C’è stato chi, pur se chiamato da Gesù, non lo ha seguito

Unsplash

Primeros Cristianos - pubblicato il 28/10/16

Tre vocazioni frustrate

Arrivano da Gesù tre uomini intenzionati a seguirlo. Hanno sentito parlare del Maestro, lo cercano e quando lo trovano gli manifestano il loro desiderio di offrirsi.

Uno scriba pieno di generosità

Il primo è uno scriba pieno di generosità. “Mentre andavano per la strada, un tale gli disse: ‘Ti seguirò dovunque tu vada’. Gesù gli rispose: ‘Le volpi hanno le loro tane e gli uccelli del cielo i loro nidi, ma il Figlio dell’uomo non ha dove posare il capo’” (Lc 9, 58).

Questa era la situazione reale di Gesù. Rifiutato in Galilea e in Giudea, era un maestro itinerante senza un luogo di riposo fisso né un posto in cui insegnare. Chi voleva seguirlo doveva essere disposto a questa vita dura, lontana dalle illusioni di un maestro, e men che meno di un re.

Risposta affermativa ma con reticenze

“A un altro disse: ‘Seguimi’. E costui rispose: ‘Signore, concedimi di andare a seppellire prima mio padre’. Gesù replicò: ‘Lascia che i morti seppelliscano i loro morti; tu và e annunzia il regno di Dio’” (Lc 9, 59-60).

La vocazione viene posta al di sopra di ogni altro dovere. Nessuno deve anteporsi all’amore di Dio.

LEGGI ANCHE:Quell’incontro di cui si ricorda tutto

  • 1
  • 2
Tags:
dalvangelodioggidiscepoligesù cristovocazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni