Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 11 Maggio |
home iconNews
line break icon

Umiliazioni, droga, prostituzione, aborto: le confessioni di una ex modella

Délleny Mourão - Facebook

Aleteia - pubblicato il 27/10/16

Pesavo quasi 50 chili, ma ho i fianchi “larghi”, il che rendeva tutto ancora più difficile. Oscillavo sempre tra gli 89 e i 91 cm di fianchi, ricordando che le modelle fashion devono averne 87 o 88.

Nel contratto si dice che la modella che non rispetta le misure dell’agenzia può vedere cancellato il proprio contratto, ma è giusto applicare quelle misure solo ad alcune modelle? Perché non si applicano anche a tutte le altre ragazze “fuori misura” come me? Vi garantisco che non ero solo io a non rispettarle. Strano, no?

Per via di tutto questo, ho assistito a varie assurdità e vorrei raccontarle…

Ho visto ragazze assumere lassativi per dimagrire.

Ho visto ragazze con compulsioni nei confronti del cibo.

Ho visto ragazze che andavano al supermercato solo nella parte dedicata alla degustazione, perché era un modo per riuscire a mangiare.

Ho visto il vomito in bagno.

Ho visto un booker offrire del lassativo.

Ho visto ragazze che si riempivano di tè all’ibisco per dimagrire.

Ho visto un booker dirmi che dovevo avere 86 di fianchi. Immaginate un po’, 86!

Ho visto una ragazza che in un anno è stata tra le protagoniste della SPFW e poi è stata punita dal produttore/fotografo che possiede la maggior parte delle sfilate della SPFW perché era “grassa”. E da allora non l’ha chiamata per nessuna sfilata.

Ho visto una ragazza dire: “Mangia, poi prendi un lassativo”.

Ho visto una ragazza mangiare di nascosto.

Ho visto una ragazza svenire perché non mangiava.

Ho visto ragazze minorenni che assumevano bevande alcoliche nell’appartamento delle modelle.

Ho visto una ragazza rubare del cioccolato dall’armadio di un’altra.

Ho visto uno stilista famoso dire in francese cose razziste e volgari alle modelle in un casting per la SPFW.

Ho visto una ragazza dover uscire con il promotore per ottenere un lavoro.

Ho visto una ragazza uscire con il promotore per mangiare gratuitamente in un ristorante giapponese.

Ho visto una ragazza di 17 anni uscire con il proprietario dell’agenzia.

Ho visto una ragazza fumare per dimagrire.

Ho visto uno scouter dire di aver aiutato una ragazza ad abortire.

Ho visto modelle che seguivano la pericolosa dieta USP.

Ho visto il padrone dell’agenzia offrire bevande alcoliche alle modelle minorenni.

Ho visto una ragazza minorenne arrivare dopo le 22.00, e non potendo entrare ha dormito in strada, perché le regole non lasciano entrare dopo le 22.00.

Ho visto una delle modelle rubare quasi 400 reais a un’altra ragazza.

Ho visto una modella mettere del lassativo nello yogurt di un’altra.

Ho visto una ragazza non ottenere un lavoro perché era bassina.

Ho visto una ragazza bassa sentire le derisioni di altre modelle.

Ho visto una festa organizzata dall’agenzia in cui il luogo era pieno di promotori, bibite e droghe.

Ho visto uno scouter dire di essere “psicologo” ma non aver mai avuto l’atteggiamento di uno di essi – in realtà sembrava più che altro un sociopatico.

Ho visto uno stilista smettere di pagare una modella.

Ho visto un’agenzia non pagare il fotografo.

Ho visto uno stilista dire che “si paga solo con i vestiti”.

Ho visto uno stilista umiliare una modella (era una cosa molto comune).

Ho visto tutto questo e molto di più in appena 5 mesi e mezzo…

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
abortoanoressiadepressionedisturbi alimentaridrogamodaprostituzione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Mar Dorrio
Come trarre profitto spirituale dai momenti negativi?
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
ROSES, TERESA LISIEUX
Annalisa Teggi
Novena delle rose, 5 storie di chi ha ricevuto una carezza da San...
7
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni