Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Ottobre |
San Gaetano Errico
home iconSpiritualità
line break icon

Come andare in Cielo senza passare per il Purgatorio?

dominio pubblico

CATHERINE SOUDÉE - pubblicato il 27/10/16

La "scorciatoia" che ha scoperto Santa Teresa di Lisieux, raccontata nel suo ultimo scritto

Tutti ci troviamo, in un modo o nell’altro, ad affrontare la morte. La morte dei nostri cari o, un giorno, quella nostra. Ma come avere la giusta considerazione della morte? Come possiamo prepararci alla sua venuta? Come aiutare coloro che devono morire prima di noi? Il cristianesimo ha sempre dato molta importanza alla vita, dal concepimento alla morte naturale. Infatti ci prepariamo per la vita eterna sin dalla vita su questa terra. Ma è proprio necessario passare per il purgatorio?

La fedeltà ai sacramenti

Una ristampa dell’opera del sacerdote Martin Pradère Aller tout droit au Ciel avec la petite Thérèse[Andare direttamente in Cielo con Santa Teresa] svela un segreto: come andare direttamente in Cielo, senza passare per il purgatorio. L’autore analizza in maniera chiara e dettagliata ciò che la Bibbia e la tradizione (a partire dagli scritti dei santi) ci dicono sul purgatorio. Qual è il ruolo di ciascun sacramento nel prepararci a raggiungere la vita eterna?


LEGGI ANCHE: Dov’è il Purgatorio nella Bibbia?


Padre Pradère precisa, ad esempio, che “l’Eucaristia rafforza la carità di chi, nella vita quotidiana, tende ad essere debole davanti ai peccati veniali, e ravviva il nostro amore, per spezzare i legami nella nostra vita ed approfondire le radici della nostra relazione con Lui”. E per quanto riguarda gli altri sacramenti? Come può la fedeltà ai sacramenti aiutarci a prepararci per il Cielo?

Il segreto di Teresa?

Attraverso la sua vita e i suoi scritti, Teresa de Lisieux può senza dubbio aiutarci a prepararci per il Cielo. Il purgatorio esiste, è un periodo di purificazione prima di entrare in Paradiso. Ma il Signore preferisce che noi adiamo direttamente in Cielo, senza passare per il purgatorio. Quindi, per piacere a Dio, dobbiamo sforzarci di andare direttamente in cielo.

Il segreto di Teresa è dunque nella carità verso Gesù e verso i nostri fratelli, e nel confidare nell’amore di Dio. Se amiamo il più possibile qui sulla Terra, senza rifiutare alcun minimo tipo di atto di carità, potremo andare in Cielo rapidamente.

La chiamata di Santa Teresa è quella di “andare in Cielo facendo del bene sulla Terra”. Dunque, perché non provare ad amare di più già in questa vita terrena? Vivendo la carità in modo concreto già da oggi stesso, in base alle nostre possibilità, ci prepariamo ad andare direttamente insieme a Dio nostro Padre.


LEGGI ANCHE: Tre dettagli poco noti sul Purgatorio


© Editions de l’Emmanuel

Aller tout droit au Ciel avec la petite Thérèse, [Andare direttamente in Cielo con Santa Teresa] di Martin Pradère, Ed. de l’Emmanuel, 2016, 144 pag., 13 euro.

[Articolo tradotto dallo spagnolo da Valerio Evangelista]

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
paradisopurgatorio
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
VITIGUDINO
Gelsomino Del Guercio
Prima brillante medico, poi suora: la bella s...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni