Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 06 Marzo |
San Julián di Toledo
home iconvaticano notizie
line break icon

Mcl, due doni per il Centro Nostra Signora della Pace di Amman

Vatican Insider - pubblicato il 26/10/16

Quando entriamo, introdotti dal direttore del centro, c’è una ragazza musulmana con il velo che sta mettendo a punto l’articolazione metallica di una gamba in plastica. Una gamba artificiale che darà la possibilità a qualcuno di riprendere a stare in piedi e a camminare.  

Ci troviamo al Centro Nostra Signora della Pace di Amman, una struttura del Vicariato latino dedicato alle persone con disabilità. Lo visitiamo con una delegazione del Movimento Cristiano Lavoratori, che da anni sostiene alcune opere educative, caritative e assistenziali qui in Giordania. Con il presidente Carlo Costalli c’è don Francesco Rosso, già assistente ecclesiastico del movimento, e don Fabiano Longoni, responsabile dell’Ufficio Cei per i problemi sociali e il lavoro. Pochi giorni prima anche il Segretario generale Nunzio Galantino aveva visitato diverse realtà assistenziali, che ricevono aiuti grazie ai fondi dell’otto per mille della Chiesa italiana. Ad accompagnare il gruppo dell’MCL, il patriarca emerito di Gerusalemme, Fouad Twal. 

Qui nell’ultimo anno sono stati accolti e curati centinaia di malati e quotidianamente viene svolta attività di assistenza per i bambini con gravi handicap mentali o motori. Ad usufruire del servizio, totalmente gratuito, sono soprattutto famiglie locali. Da qualche tempo però, con l’emergenza profughi, che qui in Giordania è emergenza vera con oltre un milione di siriani in fuga dalla guerra, i quali si aggiungono ai profughi in fuga dall’Iraq, al Centro Nostra Signora della Pace è stato creato anche un centro per la realizzazione di gambe e braccia artificiali, per i rifugiati mutilati dalle bombe. Il centro è sostenuto dalla Caritas Giordania. Le tre religiose salesiane che vi lavorano, guidate da suor Rudeina, mostrano con soddisfazione sullo smartphone la gioia di un ragazzo che ha potuto riprendere a camminare seppure con difficoltà, dopo essere stato privato dalle gambe in un’esplosione in Siria. 

Sia l’ospedale per i disabili, sia il centro ortopedico per i feriti di guerra, sono occasione per l’incontro tra cristiani e musulmani. Parte del personale è di fede islamica e la percentuale maggiore dei beneficiati pure. Il costo mensile per ogni bambino assistito – comprese terapie, vitto e alloggio – è di 500 dollari. Il Centro serve tra i 250 e i 300 piccoli malati al mese. 

Al termine della visita, il presidente dell’MCL Carlo Costalli ha annunciato che il movimento si farà carico di finanziare la realizzazione di un impianto fotovoltaico e di un sistema di depurazione delle acque. «Entro Pasqua contiamo di realizzare le due opere che abbiamo individuato. Non bastano i nostri ringraziamenti al patriarca emerito Twal e ai generosi volontari della Caritas, noi vogliamo contribuire a realizzare opere necessarie al popolo giordano. Di fronte a un’Europa così egoista c’è tanta gente di buona volontà in questo Paese». 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
5
MADONNA
Maria Paola Daud
La curiosa immagine della Vergine Maria protettrice dal Coronavir...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
Gelsomino Del Guercio
“Solo tu potevi capire Maria”. Lettera di Don Tonino Bello a San ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni