Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 26 Novembre |
Beato Giacomo Alberione
home iconStile di vita
line break icon

Abbiamo fatto tutto bene, ma nostro figlio ha comunque abbandonato la Chiesa

Courtney Carmody CC

Helene Horton - pubblicato il 24/10/16

Gesù termina la parabola della vedova insistente chiedendo: “E Dio non farà giustizia ai suoi eletti che gridano giorno e notte verso di lui, e li farà a lungo aspettare?” (Luca 18, 7). Trovo sollievo anche in queste parole dette a Santa Monica, madre del grande Padre della Chiesa Sant’Agostino, dal suo vescovo locale: “Vai, ora, ti prego; non è possibile che il figlio di tante lacrime perisca”. Suo figlio non solo non è perito, ma è diventato il mezzo attraverso il quale migliaia di anime apparentemente perdute hanno trovato la via per tornare alla Chiesa. Agostino, grazie alle costanti preghiere di sua madre, è diventato un grande santo.

C’è sempre speranza, e non la perderò. “Arriverà il momento di Dio”, ha detto il vescovo a Monica. Ci sono voluti 17 anni (nel mio caso, spero ci voglia un po’ meno tempo).

So di aver fatto del mio meglio, e so anche che non sono migliore di quelle “altre madri”. È una delle lezioni che ho imparato da questa croce. Piango e mi chiedo spesso come sia potuto accadere, ma pregherò e non smetterò di supplicare Dio notte e giorno. Sì, continuerò ad assillare Dio perché vivo con la speranza che il mio ragazzo ritorni.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

LEGGI ANCHE: Alcune ragione inoppugnabili per cui i tuoi figli devono credere in Dio

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
educazionefedefiglisant'agostinoscuola cattolica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
COUPLE
Juan Ávila Estrada
Matrimonio: voglio amare il mio coniuge, ma n...
WSZYSTKICH ŚWIĘTYCH
Gelsomino Del Guercio
8 modi per aiutare e liberare le anime del Pu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa donò un rosario a Maradona. E lui dis...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni