Aleteia
mercoledì 30 Settembre |
San Girolamo
Cultura

Álvaro Vega: seminarista e... rapper?

Communion | Ott 19, 2016

Smile

L’amore della mia vita è Gesù Cristo, non la musica. La musica è uno strumento per predicare il Vangelo

Vi abbiamo presentato diversi artisti hip-hop di fede cattolica, qui a Cecilia. L’artista di oggi però è un po’ diverso dagli altri: Álvaro Vega – conosciuto come Communion – è infatti un seminarista.

Rapper da ormai 15 anni, i testi di Álvaro non hanno sempre avuto questa valenza religiosa. Si è convertito nel 2008 dopo aver letto il libro Imitazione di Cristo di Tommaso da Kempis. Lui aveva ricevuto la chiamata a prendere la sua croce e a seguire Cristo, e poco dopo quella chiamata si sarebbe manifestata in un’ulteriore vocazione, quella al sacerdozio.

Rapper e seminarista

Come molti altri sacerdoti e religiosi che fanno musica che abbiamo presentato qui a Cecilia, anche Álvaro ha abbandonato la musica una volta sentita la vocazione. “La chiamata a servire il Signore è diventata più forte del mio amore per fare musica”, ha dichiarato Álvaro. “È come quanto ha detto Gesù nel Vangelo: bisogna essere in grado di lasciare tutto per seguire Lui”.

Dopo circa un anno di seminario è tornato alla musica, registrando la canzone “Creo in Dios”. Fa musica per servire il Signore, ma non ci mette molto a chiarire quali siano le sue priorità: “Mi piace fare musica, è la mia passione. Ma amo il Signore sopra ogni cosa. Se domani stesso Lui dovesse dirmi ‘Álvaro, lasciala perdere’. io lo farei. Lascerei perdere tutto, perché l’amore della mia vita è Gesù Cristo, non la musica. La musica è uno strumento per predicare il Vangelo”.

Smile

“Smile”, la canzone di oggi, è venuta al giovane seminarista durante un sogno. La melodia gli è venuta in modo chiara, e si è svegliato con una parola precisa: sorridi. “La vedo come un’ispirazione divina”, ha detto. “Il messaggio della canzone è questo: non importa cosa attraversiamo nella vita, quali prove e quali tribolazioni stiamo patendo, noi possiamo essere sempre allegri. Perché Cristo è con noi”.

Potete trovare Communion su iTunes e su Facebook.

Per restare aggiornati con i vostri artisti preferiti e per trovare nuova musica ogni giorno, seguite Cecilia su Facebook.

Libby Reichert

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
CeciliacomunioneHip-Hopmusica cattolicamusica cristianaseminaristismilevocazione
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: "Ho visto i ...
Gelsomino Del Guercio
Parla il sacerdote che ha vinto 35mila euro a...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Oleada Joven
Lettera di Gesù a te: dalla mia croce alla tu...
LUXOR FILM FESTIVAL
Zoe Romanowsky
Un filmato potente di appena un minuto sul ma...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni