Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 19 Giugno |
San Romualdo
home iconvaticano notizie
line break icon

Un «generale» latinoamericano, esperto di politica

Vatican Insider - pubblicato il 14/10/16

I gesuiti hanno il loro «papa nero». È significativo che il primo superiore generale dei Gesuiti nato in America Latina sia stato eletto mentre sul Soglio di Pietro siede Francesco, un Papa latinoamericano e gesuita. Padre Arturo Sosa Abascal è un uomo di alto profilo spirituale (l’eletto deve essere «un uomo di Dio», come prescrivono le regole ignaziane) con una solida formazione intellettuale. Ha insegnato teoria della politica, è esperto di dottrina sociale della Chiesa e di giustizia sociale. Ha vissuto da vicino la rivoluzione venezuelana e le tensioni per l’ascesa al potere di Chavez. 

Abascal conosce Bergoglio. L’ha conosciuto nel corso della 33° congregazione generale, quella tenutasi nel 1983, nove anni prima che il futuro Papa diventasse vescovo ausiliare di Buenos Aires uscendo dalla Compagnia, come accade a ogni gesuita quando accetta cariche ecclesiastiche. Ha poi avuto modo di incontrarlo negli ultimi due anni, a Roma, da quanto ha lasciato il Venezuela per diventare uno degli assistenti del superiore generale dimissionario, Adolfo Nicolas. Conosce bene anche il cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin: l’attuale numero due vaticano, prima di essere chiamato a Roma da Francesco, è stato per cinque anni (2009-2013) nunzio apostolico in Venezuela. 

Il trentesimo successore di sant’Ignazio è stato provinciale nel suo Paese, oltre che rettore di un’università: è dunque un uomo con esperienza di governo. 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
conduttore rai 1 diventa prete
Gelsomino Del Guercio
Addio al giornalismo: Fabrizio Gatta, il volto noto di Rai1, dive...
3
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
6
MATKA TERESA Z KALKUTY
Cerith Gardiner
In caso di necessità, l’efficacissima preghiera da 5 secondi di m...
7
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni