Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 02 Febbraio |
Presentazione del Signore e Purificazione della Vergine
Aleteia logo
Arte e Viaggi
separateurCreated with Sketch.

9 film che mi hanno aiutato a risvegliare il mio istinto paterno

Father and son holding hands while walking on sand at beach

© bikeriderlondon/SHUTTERSTOCK

El cerebro del niño - pubblicato il 11/10/16

I tipi “tosti” sono innanzitutto grandi padri

Riconosciamolo, a molti padri costa un po’ coinvolgersi nell’educazione dei figli. In parte è naturale, perché non abbiamo portato un bambino dentro di noi per 9 mesi e perché molti di noi (come nel mio caso) non hanno avuto un modello di padre propriamente coinvolto. E allora il cinema ci può aiutare…

Uno dei motivi principali per i quali ci piace andare al cinema è il fatto che ci aiuta a immaginare modi diversi di affrontare le situazioni della vita.

Quando ascoltiamo o vediamo una storia diversa dalla nostra, il cervello aggiorna il nostro software permettendoci di agire meglio in una situazione simile, anche se non l’abbiamo vissuta in prima persona.

Per questo vi lascio un elenco di 9 film che mi hanno aiutato in questi anni a risvegliare il mio istinto paterno. Non sono ordinati in base alle mie preferenze.

Sono tutti film del tipo che spesso piace a noi maschi e non tanto alle femmine, ma toccano con tatto il tema della paternità e possono farci capire che i tipi “tosti” sono innanzitutto grandi padri. Vi propongo di guardarne qualcuno nel fine settimana! E divertitevi!

1. The road

Prima ho letto il libro, che come succede in genere mi è piaciuto molto più del film. Ad ogni modo, è una pellicola raccomandabile. Racconta la storia di un padre e un figlio che dopo un disastro nucleare devono prendersi cura l’uno dell’altro per sopravvivere in un mondo di zombie. Nonostante la trama, è una storia bella e profonda sulla paternità.

2. Big Daddy – Un papà troppo forte

È un film semplice e piuttosto divertente su come noi uomini possiamo creare un rapporto diverso con i bambini, basato su comprensione, rispetto e la voglia di divertirsi. Ha scene davvero simpatiche e commuove chiunque abbia un po’ di cuore.

3. Cambia la tua vita con un click

Interpretato da Adam Sandler e dalla splendida Kate Beckinsale, è un film sull’importanza di vivere il momento presente e di godersi la paternità con i suoi alti e bassi. È piuttosto divertente e illustra bene ciò che non vuoi che ti succeda nel tuo ruolo di padre.

4. Due cuori e una provetta

Jason Bateman è un uomo che evita di impegnarsi ma che si mette nei guai quando scambia una fialetta di sperma che trova in casa di una sua amica con il proprio. L’imminente paternità cambierà il suo atteggiamento nei confronti dell’impegno? Si tratta di un film senza grandi pretese, ma è divertente ed è ideale da vedere con il partner.

5. Era mio padre

Tom Hanks interpreta un gangster che deve fuggire con suo figlio per salvarsi la pelle. È un film di sparatorie, persecuzioni e intrighi che ha come sfondo il rapporto tra un padre e un figlio. Perché per quanto si possa essere cattivi, i figli sono la cosa più importante.

6. La ricerca della felicità

Un bel film su un padre che affronta qualsiasi difficoltà per conquistare una vita migliore per sé e per suo figlio. Il film loda non solo la paternità come motore di superamento personale, ma anche la capacità di tutti noi di realizzare i nostri sogni. È bene anche sapere che è tratto da una storia vera.

7. Gran Torino

Non è necessario che un bambino condivida i nostri geni per sentirlo nostro figlio, o almeno è quello che mostra questo film in cui Clint Eastwood, l’anziano più duro del vicinato, si incarica di insegnare a un bambino che vale molto di più di quello che vogliono fargli credere.

8. Up

Se ancora non lo sapete, questo film ve lo mostrerà chiaramente: non c’è avventura più grande nella vita che creare la propria famiglia. Divertente, accattivante e fonte di grande ispirazione.

9. Captain Fantastic

Concludiamo come abbiamo iniziato, con Viggo Mortensen e la storia meravigliosa di un padre che alleva i propri figli in un bosco ma poi deve tornare alla civiltà. Il film esplora lo scontro di valori e di convinzioni e si chiede se si possano davvero educare i figli al di fuori della società. Al di sopra di tutto, però, è un film sull’amore di un padre per i propri figli.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
educazionepaternità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni