Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 09 Marzo |
San Giovanni di Dio
home iconvaticano notizie
line break icon

Stanno bene i cuneesi bloccati ad Haiti dall’uragano Matthew

Vatican Insider - pubblicato il 08/10/16

“Stanno tutti bene i tre cuneesi ad Haiti”. A dare la notizia è padre Antonio dei Camilliani di Torino, che stamane è riuscito a parlare con padre Massimo Miraglio, di Borgo, da dieci anni impegnato a Jérémie nella costruzione di un ospedale. Alla missione lo avevano raggiunto ai primi di settembre i volontari Renato Gastaldi di Chiusa Pesio e Giamberto Viara di Pianfei, entrambi pensionati. Di loro non si avevano notizie da martedì, quando l’uragano Matthew si era abbattuto sull’isola caraibica, causando distruzione e morte.  

«La loro casa ha resistito alla tempesta, riportando solo qualche danno al tetto – dice padre Antonio -, mentre la città (30 mila abitanti) è stata quasi completamente distrutta. Ci sono almeno 400 persone decedute e il bilancio è purtroppo destinato a salire. Strade allagate, case scoperchiate o rase al suolo, anche la cattedrale è semi distrutta. Come un terremoto». I camilliani hanno subito telefonato ai familiari di Miraglio, Gastaldi e Viara. «L’avevo detto che ero ottimista, possiamo tirare un sospiro di sollievo – dice Tommasina, moglie di Gastaldi -. Il loro volo di rientro era previsto per il 23 ottobre. Ora aiuteranno i sopravvissuti ed è giusto che diano una mano a padre Massimo nella ricostruzione».  

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Lucandrea Massaro
Blasfemia a Sanremo: “Perché mi percuoti?”
3
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
4
MAN, DARKNESS, FACE
Annalisa Teggi
Quando al diavolo scappò detto cosa può davvero fare la preghiera
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
FETUS 3 MONTH,
Padre Maurizio Patriciello
Puoi parlare di aborto perché tua madre non ti fece trascinare vi...
7
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni