Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 24 Settembre |
San Vincenzo Maria Strambi
home iconSpiritualità
line break icon

3 parole che possono aiutare a formare la nostra preghiera nell’adorazione eucaristica

Thoom/Shutterstock

Elizabeth Scalia - Aleteia - pubblicato il 05/10/16

Dopo un grande silenzio vengono l'epiclesi, l'oblazione e l'intercessione

La parola epiclesi significa “invocazione”. Come oblata benedettina, so che un’oblazione è un’offerta di sé, e tutti sappiamo che le intercessioni sono suppliche a favore di altri. Combinate con altri elementi importanti, queste tre parole formano spesso la base delle mie preghiere nell’adorazione eucaristica.

Sono debole, spesso al massimo grado, quando vado all’adorazione settimanale, ma so che la mia preghiera lì – anche se non ho niente e non sono niente – viene resa forte perché è compiuta davanti alla Presenza fisica del Cristo, e perché Egli vede la mia buona volontà.

Spesso, quando me ne vado al mio banco per la mia ora di adorazione settimanale, sono come una persona nel deserto che ha attraversato sabbie roventi e alla fine ha trovato un ruscello fresco accanto a cui crollare e da cui bere, e le mie prime preghiere sono come gemiti mentre cerco di incamerare la luce e la pace che si irradiano davanti a me.

LEGGI ANCHE: Come e perché stare da soli davanti all’Eucaristia?

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
adorazione eucaristicaintercessionelodepreghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il gender è una “ideologia diabolica”. Serve pastorale c...
3
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
4
FATIMA
Marta León
Entra nel Carmelo a 17 anni: “Mi getto tra le braccia di Dio”
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
BIBLE
Patty Knap
Se soffri d’ansia, devi conoscere il consiglio più ripetuto nella...
7
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni