Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 25 Novembre |
Santa Caterina d'Alessandria
home iconStile di vita
line break icon

Come la Amoris Laetitia ha salvato il mio matrimonio

ALBERTO PIZZOLI / AFP-AI

Leticia Ochoa Adams - pubblicato il 03/10/16

Ho scritto di ciò che ho imparato su un matrimonio sacramentale testimoniando come fossero insieme mentre lui si preparava a morire. La verità è che che non avrei mai compreso la sacramentalità, né l’avrei notata, se non avessi letto la Amoris Laetitia mentre ero lì con loro, con zio Roy, in quei giorni difficili.

Leggerla ha aperto i miei occhi su ciò che accadeva davanti a me, con mia zia e mio zio; leggerla in quei momenti ha salvato il mio matrimonio.

Ero pronta a gettare la spugna e a dire semplicemente che il nostro matrimonio sembrava un errore, ma nella Amoris Laetitia papa Francesco mi diceva, passo dopo passo, come avere un matrimonio sacramentale e come doveva essere.

Come doveva essere era riflesso davanti a me, con mia zia che ci guidava nei rosari e mio zio che esalava il suo ultimo respiro. Lei lo amava, e lui amava lei, ed è stato così fino a che lui non ha lasciato questo mondo.

Mentre chiunque altro vedeva le persone sui social media impazzire per questa esortazione “scandalosa”, io testimoniavo lo “scandalo” misterioso di un matrimonio sacramentale – come si mantiene e persevera, e come non prende la via più facile, anche di fronte alla morte.

“Rendo grazie a Dio perché molte famiglie, che sono ben lontane dal considerarsi perfette, vivono nell’amore, realizzano la propria vocazione e vanno avanti anche se cadono tante volte lungo il cammino”, ha scritto papa Francesco.

In quella frase ho visto il mio matrimonio, e ho visto che la caduta fa parte del matrimonio sacramentale. Rialzarsi, con l’aiuto della grazia di Dio – la grazia effusa con il sacramento –, è il modo in cui mio marito ed io rispettiamo la nostra chiamata e andiamo avanti. Ed è quello che stiamo facendo ora.

Ho scelto di amare mio marito come mia zia amava mio zio – incondizionatamente, basandosi pienamente e fedelmente sulla grazia sacramentale –, e questo ha cambiato tutto: come parlo a mio marito, come lo ringrazio per quello che fa per me, come lo perdono o stabilisco dei confini quando è necessario. Come lo vedo come persona amata da Dio, beata e caduta, proprio come me.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
amoris laetitiamatrimonio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni