Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 18 Maggio |
San Leonardo Murialdo
home iconvaticano notizie
line break icon

Idi, Maria Pia Garavaglia nuovo presidente Cda della Fondazione

Vatican Insider - pubblicato il 01/10/16

La Santa Sede ha nominato oggi Maria Pia Garavaglia nuova presidente del consiglio di amministrazione della Fondazione Luigi Maria Monti, a cui appartiene l’Istituto dermopatico dell’Immacolata. Garavaglia, che è stata anche ministro della Sanità e Commissario della Croce rossa italiana, succede al cardinale Giuseppe Versaldi, che negli ultimi due anni ha ricoperto il ruolo di cardinale patrono della medesima Fondazione, «in un momento di grande difficoltà ed emergenza, dove si era resa particolarmente necessaria la vigilanza della Santa Sede», sottolinea una nota. 

«Ora, in forme diverse data la situazione parzialmente migliorata, la Santa Sede – prosegue il comunicato – continua a essere vicina all’Idi che, a oltre cento anni dalla sua fondazione, è tra le più importanti realtà ospedaliere in Europa nella cura delle malattie della pelle, anche di quelle più rare, dove lavorano risorse e professionalità che non possono essere perdute». 

«Il Beato Luigi Maria Monti istituì la Congregazione dei Figli dell’Immacolata Concezione – ricorda la nota della Santa Sede – per prestare soccorso, con spirito di carità, alle fasce più deboli e indifese della popolazione. La Santa Sede auspica vivamente che, con questo stesso spirito, la Fondazione porti avanti la sua missione in un contesto di globalizzazione nel quale nascono nuove patologie e nuove povertà, trovando spazi sempre più adeguati per la presenza della Congregazione dei Figli dell’Immacolata Concezione, che conserva il carisma del Fondatore». A Versaldi «va un sentito ringraziamento per il prezioso lavoro svolto con grande dedizione, generosità e intelligenza in questi anni complessi e di grandi cambiamenti e alla nuova Presidente del Consiglio della Fondazione Luigi Mari Monti l’augurio di un fruttuoso lavoro nel suo nuovo incarico», conclude la nota. 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Pildorasdefe.net
Tentazioni tipiche del diavolo per distruggere i matrimoni
4
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
5
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
6
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni