Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 23 Marzo |
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

L’incredibile viaggio di Christian: 4mila Km per la fibrosi cistica. Il Papa: vai avanti!

marta-lazzarin-christian-cappello_980x571

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 01/10/16

Il marito di Marta Lazzarin, la blogger morta assieme al bimbo che portava in grembo, ha ricevuto l’incoraggiamento del pontefice

«Difficile crederlo, anche per me. Ho appena ricevuto una telefonata da Sua Santità Papa Francesco»: non nasconde l’emozione Christian Cappello, il compagno di Marta Lazzarin, la blogger vicentina, malata di fibrosi cistica, morta assieme al bimbo che portava in grembo, nel dicembre 2015, che sta girando l’Italia a piedi per raccogliere fondi a favore della ricerca sulla malattia (Il Gazzettino, 28 settembre).

[protected-iframe id=”982d14324f90dc41d43d817f9ca67abc-95521288-92537038″ info=”https://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Flateralfilm%2Fvideos%2F1363939986955018%2F&show_text=0&width=560″ width=”560″ height=”315″ frameborder=”0″ style=”border:none;overflow:hidden” scrolling=”no”]

“AVEVO IL FIATONE”

A raccontare della telefonata è lo stesso Cappello su Facebook. «Ho risposto un po’ con il fiatone – dice – ad un numero anonimo che di solito non considero neppure. ‘Ciao Chris, sono Papa Francesco, ti chiamo perché ho letto la tua lettera e ciò che fai è bellissimo. Sto pregando per te, non ti preoccupare, avanti così e forza!’».

“ANCHE IO PREGHERO’ PER VOI”

Io sono riuscito solo a dire: «La ringrazio Sua Santità, è per me un grande onore sentirvi al telefono ed anche io pregherò per voì». «Grazie Chris, ne ho bisogno» è stata la risposta di Francesco. Il giro a piedi dell’Italia è anche la concretizzazione del sogno che Cappello aveva insieme alla compagna Marta: fare un viaggio a piedi per solidarietà.

viaggio-1

(Credits: www.ilgazzettino.it)

4 MILA CHILOMETRI

Quasi 4 mila chilometri per circa 325 giorni di cammino: questi i numeri del viaggio di Christian. Con una percorrenza media di 20 chilometri al giorno, sta toccando un po’ tutta l’Italia (ora è in Calabria). Un viaggio al quale Christian si è preparato anche fisicamente, percorrendo dagli 80 ai 100 chilometri a piedi settimanalmente.

IL SOGNO CON MARTA

«Con la mia cara Marta – spiega Christian – avevamo un sogno, quello di dedicare un anno della nostra vita alla beneficenza, aiutando il prossimo con un progetto concreto: un giro d’Italia a piedi per raccogliere fondi per la ricerca sulla fibrosi cistica. Aiutando i più piccoli – prosegue – aiuto anche me stesso, in quanto credo che fare del bene abbia il potere di far star bene» (Il Gazzettino, 16 marzo).

MARTA4KIDS

Ventisette i centri italiani che il compagno della Lazzarin sta visitando, cercando inoltre, attraverso il blog di viaggi creato assieme a Marta (blogdiviaggi.com), di far viaggiare virtualmente anche chi non ne ha concretamente la possibilità. Nel frattempo, è nata Marta4kids, la Onlus dove verranno raccolti fondi e donazioni per sostenere la ricerca contro la fibrosi.

Tags:
testimonianze di vita e di fede
Top 10
See More