Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 19 Aprile |
San Leone IX
home iconChiesa
line break icon

5 cose da sapere sugli arcangeli

Fr Lawrence Lew OP CC

Philip Kosloski - pubblicato il 30/09/16

Chi sono questi esseri misteriosi creati da Dio?

Il 29 settembre è la festa dei Santi Michele, Gabriele e Raffaele, gli unici arcangeli di cui si menziona il nome nel canone della Scrittura. In origine questo giorno, istituito dalla Chiesa in memoria di una basilica romana dedicata nel 530, menzionava solo Michele.

A un certo punto nella storia, questo giorno è diventato una festa di precetto per i cattolici.

Qualsiasi cosa ci sia dietro la sua origine, perché dedichiamo un’intera giornata del calendario liturgico agli arcangli? Innanzitutto, chi sono? Come influiscono sulla nostra vita oggi? Esistono ancora?

Per aiutarvi a capire meglio questi esseri misteriosi creati da Dio, ecco cinque cose che dovete sapere sugli arcangeli:

1) Gli arcangeli sono il secondo “grado” più basso degli angeli

Tradizionalmente, gli angeli sono divisi in quelli che vengono chiamati nove cori. Questa gerarchia si fonda su nove nomi di gradi di angeli che si ritrovano nella Sacra Scrittura.

San Gregorio Magno ha elencato questi cori in un’omelia:
“Sappiamo, basandoci sull’autorità della Scrittura, che ci sono nove ordini di angeli, ovvero angeli, arcangeli, virtù, potestà, principati, dominazioni, troni, cherubini e serafini” (Hom. 34, In Evang.)

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
angelisan michele arcangelo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni