Aleteia
sabato 24 Ottobre |
Sant'Antonio Maria Claret
vaticano notizie

Corea del Nord, la preoccupazione del Papa per le tensioni nell’area

Vatican Insider - pubblicato il 27/09/16

«In risposta a una domanda sulla delicata situazione nella Penisola Coreana, – si legge in una dichiarazione diffusa dal direttore della sala stampa vaticana, Greg Burke – posso confermare che la preoccupazione del Papa e della Santa Sede per le persistenti tensioni nell’area, a causa degli esperimenti nucleari condotti dalla Corea del Nord, è stata ribadita oggi da monsignor Antoine Camilleri, Sotto-Segretario per i Rapporti con gli Stati della Santa Sede, intervenendo a Vienna ai lavori dell’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica (AIEA)». 

Nei giorni scorsi il ministro dell’Unificazione sudcoreano Hong Yong-pyo aveva affermato che un altro test nucleare della Corea del Nord è verosimile possa esserci entro fine 2016: secondo il ministro ci sono «segnali preparatori» di quello che darebbe vita a «un’altra provocazione». 

Il 10 ottobre, ha aggiunto Hong nel resoconto dell’agenzia Yonhap, cadrà il 71/mo anniversario della fondazione del Partito dei Lavoratori, data ideale per il sesto esperimento nucleare o per il lancio di un missile a lunga gittata. Poche settimane fa, il 9 settembre, la Corea del Nord ha dato il via al quinto test atomico che, oltre a causare un sisma artificiale di magnitudo 5, ha provocato dure proteste della comunità internazionale. 

A gennaio c’è stata la quarta detonazione atomica seguita a febbraio dal razzo che ha mandato in orbita un satellite, visto dall’Occidente come la prova di un missile a lungo raggio. Le prove di forza del Nord agli obblighi delle risoluzioni Onu cadono in generale a ridosso di anniversari simbolici, come per il quinto test, nel giorno della fondazione dello Stato.  

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Gelsomino Del Guercio
6 frasi di Papa Francesco sulle persone omose...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa su coppie gay: serve una "legge di co...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni