Aleteia
martedì 27 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
vaticano notizie

Pellegrinaggi sudamericani

Vatican Insider - pubblicato il 23/09/16

Cominciano i preparativi per uno dei più grandi pellegrinaggi giovanili dell’America del Sud, quello al Santuario di Lujan dove si conserva una icona del 1630 custodita fino alla morte da un africano conosciuto con il nome di Manuel di cui la Chiesa argentina ha avviato la causa di beatificazione alla pari del più noto Juan Diego di Guadalupe in Messico. La città di Lujan dista 60 chilometri da Buenos Aires, e tale è anche la distanza che gli argentini percorreranno a piedi nella notte di sabato 1 ottobre per giungere alla basilica con le prime luci dell’alba.  

Il pellegrinaggio si svolge ininterrottamente da 42 anni ed ha ricevuto impulso da Bergoglio nel tempo in cui è stato arcivescovo di Buenos Aires.Lo stesso Bergoglio lo ha sempre concluso aspettando i pellegrini sulla spianata della grande Basilica mariana. «Vediamo che il pellegrinaggio si allarga sempre di più; già venerdì, e anche giovedì pomeriggio, molte persone si radunano in diversi punti e fino alla notte di domenica continuano ad arrivare» riconosce il suo successore l’arcivescovo Mario Poli. Per le autorità di polizia i due milioni di camminanti sono già stati superati nell’ultima edizione del 2015 e quest’anno non si prevede che il numero diminuirà.

Il lemma di questa edizione sarà: «Madre, danos tu mirada para vivir como hermanos», «Madre dacci il tuo sguardo per vivere come fratelli». La concentrazione inizierà già nella mattinata di sabato alle porte del santuario di San Gaetano, il patrono del pane e del lavoro, nell’area metropolitana di Buenos Aires. 

Il pellegrinaggio a «Nuesta Señora de Lujan» è iniziato il 25 ottobre del 1975, quando 30mila giovani hanno deciso di camminare verso la basilica dando vita, senza allora prevederlo, ad una delle più grandi manifestazioni religiose dell’Argentina e dell’America Latina.

L’organizzazione è per lo più spontanea, affidata alle parrocchie di Buenos Aires, alle associazioni e ai singoli movimenti. C’è tuttavia un comitato organizzatore che fa capo alla commissione arcidiocesana di Buenos Aires per la pietà popolare che con l’ausilio di 6mila volontari allestirà lungo il percorso 59 postazioni sanitarie e 15 di ristoro. 

Terre d’America

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Mirko Testa
Quali lingue parlava Gesù?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni