Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 25 Gennaio |
Conversione di Paolo
home iconStorie
line break icon

Vocazione nata da un tentato suicidio

Shutterstock /Jan Faukner

SIAME - pubblicato il 22/09/16

L'unica cosa che ho detto in quel momento è stata: “Non farlo!”, al che lei ha risposto: “Che senso ha la vita?”

Dopo aver fatto colazione con miei amici, mi sono congedato da loro e come tutti i giorni sono sceso lungo la avenida Constituyentes per prendere la metropolitana. All’angolo di calle Rincón Gallardo ho visto una donna che piangeva seduta su una panchina. Ero al mio ultimo anno di liceo, e l’interesse per la vita mi ha fatto avvicinare a lei per chiederle perché stesse piangendo. La sua risposta è stata: “Sto bene, non ho niente”. Si è alzata, ha fatto qualche passo davanti a me e insieme siamo saliti sul ponte.

Sono rimasto colpito quando ho visto che quella donna voleva gettarsi dal ponte. Ho guardato indietro per vedere se ci fosse qualcun altro, ma eravamo da soli. L’unica cosa che ho detto in quel momento è stata: “Non farlo!”, al che lei ha risposto: “Che senso ha la vita?”

Nella mia mente di 18enne ho pensato solo a correre, prenderla per mano e dirle: “C’è qualcuno che la sta aspettando”. La signora si è girata verso di me e con gli occhi pieni di lacrime mi ha detto: “Lasciami, ragazzo!” Ho pensato di farlo, ma poi le ho detto: “No! A casa sua c’è qualcuno che la aspetta. Pensi ai suoi figli, a suo marito, ai suoi nipoti”.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
sacerdotesuicidiotestimonianze di vita e di fedevocazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
4
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
5
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
6
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni