Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 26 Gennaio |
Santi Timoteo e Tito
home iconStorie
line break icon

Gesù è più forte di Chuck Norris

© Archives du 7eme Art / AFP

Sylvain Dorient - pubblicato il 19/09/16

Nella sua vita ha guadagnato milioni di dollari, ma alla fine si è reso conto che c'era solo una persona a cui ricorrere: Dio

“E Dio disse: ‘La luce sia!’ E Chuck Norris rispose: ‘Chiedi per favore’”. È una delle innumerevoli battute che colorano la leggenda dell’attore eroe della serie Walker Texas Ranger e di molti film d’azione carichi di testosterone e di scene di combattimenti che potrebbero definirsi omerici, ma che sarebbe più corretto definire “chucknorrisiani”. L’attore ha confessato di essere stato un bambino “timido” e attribuisce il suo successo scenico e sportivo indovinate a chi? A Dio!

550010a5126bf

Un ragazzo senza padre, ma con un obiettivo

Carlos Ray Norris ricorda la sua infanzia in una famiglia povera, in balia dei capricci del padre alcolista. La madre era una devota cristiana, “a prayer warrior”, una lottatrice della preghiera, che gli ripeteva costantemente “Dio ha un progetto per te” nonostante la precarietà della situazione familiare.

Norris era un ragazzo timido, poco sportivo, che ha iniziato la sua carriera arruolandosi nell’Aviazione in Corea. Ha scoperto allora le arti marziali, e dopo otto anni di allenamento ha ottenuto la cintura nera dell’ottavo dan di taekwondo, primo occidentale a riuscirci. Dopo aver aperto varie scuole di arti marziali, Hollywood ha manifestato il suo interesse per lui, che ha quindi iniziato a girare i suoi primi film.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
fedetestimonianze di vita e di fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
4
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
5
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
6
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
7
WOMAN,OUTSIDE,BORED
Gelsomino Del Guercio
Soffri di accidia? Scoprilo e segui i rimedi di un monaco del IV ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni