Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 21 Gennaio |
Sant'Agnese
home iconvaticano notizie
line break icon

In Pakistan un Consiglio internazionale per l'armonia interreligiosa

Vatican Insider - pubblicato il 17/09/16

Il governo del Pakistan ha istituito il nuovo Consiglio internazionale per l’armonia interreligiosa, organismo consultivo che avrà il compito di esaminare questioni e promuovere le buone relazioni tra le diverse comunità religiose presenti nel paese, ed alimentare i rapporti internazionali con enti impegnati a condividere gli stessi scopi. Il nuovo Consiglio, creato in seno al Ministero per gli Affari religiosi, oggi guidato dal Ministro Sardar Yousaf, è stato affidato alla responsabilità e al coordinamento di Pir Muhammad Farooq Baha ul Haq Shah. Come appreso da Fides, nel suo lavoro si avvarrà di personalità appartenenti al mondo delle comunità religiose e della società civile, a livello nazionale e internazionale.

Nel governo pakistano già esiste il Consiglio nazionale per la pace e l’armonia religiosa, che si prefigge di sensibilizzare e costruire la pace tra le diverse componenti religiose della nazione, diffondendo un messaggio e buone pratiche di tolleranza, rispetto e riconciliazione tra tutti i cittadini pakistani, al di là di religione, etnia, cultura, che ha uffici in tutti i distretti.

Istituzioni e Commissioni impegnate sullo stesso fronte esistono anche nell’ambito della Chiesa cattolica pakistana (tra le altre: la Commissione per il Dialogo interreligioso nella Conferenza episcopale; il “Peace center” a Lahore, dei padri Domenicani; il Consiglio per il dialogo interreligioso, fondato da Francis Nadeem OFM Cap): tutti sperano in una proficua collaborazione con tali organismi promossi dal governo. 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
PIENIĄDZE ZA MSZĘ
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Stipendio dei preti, quanto guadagnano? Quei ...
4
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
DIAKON
Arcidiocesi di San Paolo
Perché un pezzo di Ostia consacrata viene collocato nel calice?
7
Gelsomino Del Guercio
Il viaggio nell’Aldilà di Gloria Polo: Gesù mi ha mostrato il “Li...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni