Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Venezuela, Maduro: “Mi ha scritto il Papa, appoggia il dialogo”

Condividi

Il presidente venezuelano, Nicolas Maduro, ha annunciato di aver ricevuto una lettera di Papa Francesco nella quale il pontefice argentino ha espresso il suo appoggio alla proposta di dialogo con l’opposizione portata avanti dall’Unione delle Nazioni Sudamericane (Unasur). 

Durante il suo consueto programma televisivo settimanale, Maduro ha detto che il segretario dell’Unasur, l’ex presidente colombiano Ernesto Samper, gli ha consegnato la missiva del Papa, che ha ringraziato «per le sue parole, attraverso le quali si è impegnato a favore del dialogo per la pace». 

L’Unasur promuove da mesi un tentativo di mediazione per sbloccare l’impasse istituzionale fra il governo di Maduro e il Parlamento, dove l’opposizione controlla una maggioranza di due terzi dopo le politiche dello scorso dicembre, ma finora l’iniziativa non ha dato alcun frutto. 

Il Tavolo dell’Unità Democratica (coalizione antichavista) ha informato che nei giorni scorsi ha mantenuto due riunioni segrete con il governo per cercare di fissare un’agenda per il dialogo, ma sono servite solo per ribadire la sua esigenza di «rispettare la decisione di uscire da questa crisi in modo pacifico e democratico, attraverso un referendum per revocare il mandato di Maduro, che deve essere convocato quest’anno». 

Maduro, da parte sua, ha accusato i leader oppositori di essere «gente senza onore», perché «ci avevano chiesto di non rivelare» l’esistenza di questi contatti. 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.