Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 19 Gennaio |
Santi Mario e Famiglia
home iconSpiritualità
line break icon

Marketing per giovani? Attenti al cristianesimo low cost

Zurijeta/Shutterstock

padre Robert McTeigue, SJ - pubblicato il 14/09/16

In America, una strategia di marketing volta ad attirare i giovani viene passata come una forma di evangelizzazione

Permettereste ai vostri figli adolescenti di iscrivervi a un gruppo che ha promesso di insegnare “Come divertirsi, essere popolari e salvare il mondo – tutto allo stesso tempo!”?

Se foste scettici potreste esitare; se foste disperati potreste cogliere l’occasione. Un genitore che non sa più che pesci prendere potrebbe dire: “Se questo tiene i miei figli lontani dalla strada, sobri, vestiti e fuori pericolo li porterò ovunque!”

E se il gruppo che avanza una rivendicazione stravagante di questo tipo fosse collegato alla fede? Sareste più scettici o meno? O potreste dire: “Se riesce a far sì che i miei figli vadano a Messa senza esserci trascinati li iscriverò!”

Avendo parlato con molti genitori posso comprendere la disperazione, ma vorrei esortare ad essere un po’ più scettici. Sollevo la questione per via di alcune pubblicità che ho visto di recente per varie forme di “ministero giovanile” nelle parrocchie e in licei e università. Gli annunci sembrano avere degli elementi comuni: “Divertitevi con ragazzi divertenti in un posto divertente facendo cose divertenti con musica ad alto volume e oratori divertenti e vincete una maglietta!”

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
cristianesimoevangelizzazionegiovani
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni