Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 16 Aprile |
Santa Bernadette Soubirous
home iconvaticano notizie
line break icon

Ravasi: parlare di economia non significa solo riflettere sulla finanza

Vatican Insider - pubblicato il 12/09/16

«Interrogarsi sulla economia non significa assolutamente interrogarsi solo sulla finanza, la finanza per me è uno strumento, e purtroppo oggi assistiamo a una bulimia degli strumenti e a una anoressia dei fini». Lo ha rimarcato il cardinale Gianfranco Ravasi, durante la presentazione, in sala stampa vaticana, del convegno del 21 settembre prossimo, che si terrà a Palazzo Borromeo, intitolato «Verso una economia più umana e giusta, un nuovo paradigma economico inclusivo in un contesto di diseguaglianze crescenti».  

Al convegno, organizzato dal `Cortile dei Gentili´, la struttura del Pontificio Consiglio della Cultura costituita per favorire l’incontro e il dialogo tra credenti e non credenti, e dalla ambasciata d’Italia presso la Santa Sede, interverranno tra gli altri Angus Deaton, Nobel per l’economia 2015, Jean Paul Fitoussi, e Dominique Y van der Mensbrugghe. 

Gli oggetti dei `Cortili´, ha commentato Ravasi, «sono evidentemente molteplici e tendenzialmente si muovono attorno alle idee che hanno delle ridondanze pratiche, concrete, vitali, pensiamo solo – ha aggiunto – cosa vuol dire interrogarsi sulla economia, non significa assolutamente la finanza, la finanza è per me uno strumento, purtroppo assistiamo oggi a una bulimia degli strumenti e una anoressia dei fini».  

L’ambasciatore Daniele Mancini ha spiegato ai giornalisti che «il tema scelto per il Convegno vuole stimolare una riflessione su un tema centrale nell’attuale dibattito politico ed accademico, al quale l’opinione pubblica è sempre più sensibile, ossia quello delle relazioni tra economia e società. Durante l’incontro si rifletterà anche sulla necessità di definire nuovi modelli economici più umani ed inclusivi».  

Dal canto suo Giuliano Amato, presidente della Fondazione Cortile dei gentili, intervenendo alla presentazione, ha rimarcato come il tema dello «sviluppo sostenibile» in passato ha considerato forse troppo i fattori ambientali e dimenticato la persona, gli scartati, la dignità di chi non ha mezzi né lavoro. E nella nuova prospettiva «si deve molto all’attuale Pontefice, papa Francesco, che è molto sensibile nel ricordare che lo sviluppo è sostenibile non solo se non danneggia l’ambiente, ma anche se non lascia indietro nessuno».  

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
3
WIND COUPLE
Catholic Link
7 qualità per scegliere il partner secondo la Bibbia
4
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
5
FEMALE DOCTOR,
La Croce - Quotidiano
Atea e obiettrice di coscienza da 10 anni: “non ce la facev...
6
Lucandrea Massaro
“Cosa succede se un prete si innamora?”
7
MIGRANT
Jesús V. Picón
Il bambino perduto nel deserto ci invita a riflettere
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni