Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

93 carmelitane con una visione futurista si esibiscono in un coro virtuale

Condividi

Nada te turbe

Nada te turbe

93 Carmelitane scalze in 24 paesi sono emerse dai loro monasteri di clausura per cantare insieme in un coro virtuale in onore di Santa Teresa d’Avila nel 500 ° anniversario della sua nascita. Questa unione di voci nasce dalla visione musicale di una suora carmelitana, e dalla creatività di un mago del digitale, nel Midwest. Il coro è accompagnato dall’orchestra della Cattedrale di San Giacomo a Seattle, la musica è composta da Claire Sokol.

Il risultato è di un video di 6 minuti dove le consorelle cantano su un palcoscenico virtuale, creato da Scott Haines. In questo video, cantano le famose parole di Teresa “Nada te turbe”, formando un originale collage.

(Costanza d’Ardia)

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni