Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 02 Dicembre |
Blanca de Castilla
home iconNews
line break icon

Come comportarsi quando l’angoscia attanaglia l'esistenza?

jim jackson

Silvia Lucchetti - Aleteia - pubblicato il 09/09/16

«Io offro (…) un percorso che si è formulato proprio attraverso quei lavori, quei dialoghi, quelle perlustrazioni della mia anima. E mi pare giusto perciò rendere almeno in parte pubblico l’itinerario che ora propongo a tante persone».

DI COSA SI OCCUPA IL MOVIMENTO «DARSI PACE»?

Darsi pace è «un Movimento Culturale che si esprime attraverso Gruppi di liberazione interiore, in cui la fede cristiana viene rilanciata come esperienza concreta e costante di nuova nascita: scioglimento del nostro vecchio io ego-centrato, dominato dalla paura e dall’odio, ed emersione di un nuovo io spirituale, più libero e più felice». (www.darsipace.it)

TORNARE A VIVERE ALLA LUCE DI DIO

Le relazioni con gli altri, il rapporto di coppia, illavoro, lapaura della morte e delle malattie, lasessualità, il matrimonio, ildolore, sono le tematiche affrontate nel libro, che si presenta come una sorta di guida per chi vuole ripercorrere la sua storia personale, che è anche storia dell’umanità, alla luce di Dio.

«(…) ritengo che questo dialogo interiore con quella Voce piena di sapienza e di amore, che chiamiamo Dio, sia l’unica forma ancora possibile di pensiero creativo. (…) Perciò questo libro è sì estremamente personale, ma proprio per questo è assolutamente universale, appartiene alla storia della nostra cultura occidentale, giunta al suo punto di svolta».

IL SIGNORE VUOLE BENEDIRE LA NOSTRA STORIA…

Lo scopo del libro, nello svolgersi dei capitoli e nel dipanarsi del dialogo, è quello di mostrare come la vita dell’uomo sia sorretta e benedetta dalla mano Divina. Infatti sottolinea l’autore nella postfazione:

“Ho approfondito un vero e proprio dialogo, attraverso il quale tutta la mia storia veniva chiarita e bene-detta, curata, alleggerita e interpretata, per ricominciare. Ho compreso quanto sia vero che lo Spirito di Dio abiti in noi e desideri trasformarci in esseri umani perfetti, perfetta-mente divini, parlando con noi, comunicandoci la potenza della verità che ci salva e ci libera: «Quando però verrà lo Spirito di verità, egli vi guiderà alla verità tutta intera» (Gv 16,13)”.

… E ANCHE LE NOSTRE MORTI

Esiste la morte ed esistono le morti quotidiane. Quei mali silenziosi, nascosti, in apparenza non così catastrofici che appesantiscono la vita. La morte di un caro costringe a confrontarsi con la sofferenza e getta nella disperazione; le tragedie della vita, come il recente terremoto nel centro Italia, lascia sgomenti, svuota di senso l’esistenza, eppure le morti “piccole” scavano dentro l’animo e creano voragini difficili da colmare. Il dolore rende “nudi”, vulnerabili, impotenti, spinge a credere che niente abbia più significato e bellezza. Solo Cristo ha dato un senso al dolore, all’ingiustizia, alla morte.

ABBANDONARSI, ACCETTARE, PERDONARE

L’autore, in una pagina particolarmente intensa del libro, chiede aiuto a Dio, gridando a Lui la sua angoscia. Il Signore gli risponde e lui finalmente con umiltà può accettare la sua impotenza per abbracciare la leggerezza di essere un figlio piccolo, cullato, amato.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
angosciabenedizionedoloremorteperdono
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PIAZZA SPAGNA
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco sceglie la prudenza, niente pi...
MESSA NATALE
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale in sicurezza, i vescovi itali...
Silvia Lucchetti
Remo Girone e la fede ritrovata dopo la malat...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni