Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 18 Aprile |
Beata Savina Petrilli
home iconChiesa
line break icon

5 apparizioni mariane meno note (ma estremamente affascinanti)

Pixabay - PD

TOMMY TIGHE - pubblicato il 09/09/16

La maggior parte delle persone ha sentito parlare di quelle principali – a Città del Messico, Lourdes e Fatima -, ma conoscete queste?

La maggior parte dei cattolici – e anche dei non cattolici – ha sentito parlare delle tre principali apparizioni mariane: le visioni della Madonna sulla collina del Tepeyac in Messico, a Lourdes in Francia e a Fatima in Portogallo sono tutte ben note e riconosciute per la loro importanza.

Queste, però, non sono state le uniche volte in cui Maria ha visitato questa valle di lacrime. Ecco cinque delle sue “visite” meno note:

web-our-lady-pontmain-go60-pd

1. Nostra Signora di Pontmain, 17 gennaio 1871, a Pontmain (Francia)

Nota come Nostra Signora della Speranza, questa apparizione è stata riconosciuta da papa Pio IX nel 1872. Il pomeriggio del 17 gennaio 1871, al culmine del conflitto franco-prussiano, due ragazzini di un villaggio stavano aiutando il proprio padre a lavorare nella stalla quando videro una bellissima donna che sorrideva loro.

Quando i ragazzini avvertirono i genitori, questi non videro nulla. Anche una suora della scuola locale arrivò e non vide nulla. Due ragazzine, tuttavia, vennero portate lì senza che venisse detto loro niente di ciò che stava accadendo e videro subito e descrissero perfettamente la stessa donna bellissima che indossava un abito blu coperto di stelle dorate e un velo nero sotto una corona dorata.

Man mano che la notizia si diffondeva, molte persone giunsero da tutte le parti del villaggio per pregare, e i ragazzini videro dispiegarsi uno stendardo sotto la donna con un messaggio che recitava:

“Pregate, figli miei. Dio vi ascolterà. Mio Figlio permette di essere toccato”.

LEGGI ANCHE:7 volte in cui la Vergine Maria ha visitato l’umanità

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
apparizioni marianemariapaolo vipapa pio xiisan giovanni evangelistasan giovanni paolo iisan giuseppe
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
Gelsomino Del Guercio
Scoperti nuovi frammenti della Bibbia: ma al posto di Dio c’è scr...
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
5
Paola Belletti
È cieco chi vede in Isabella solo la sindrome di Down
6
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
7
MIGRANT
Jesús V. Picón
Il bambino perduto nel deserto ci invita a riflettere
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni