Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 01 Dicembre |
Beato Charles de Foucauld
Aleteia logo
Cultura
separateurCreated with Sketch.

Il pastore evangelico che ha chiesto pubblicamente scusa ai cattolici

JESÚS ADRIAN ROMERO - MARCELA GANDARA - pubblicato il 06/09/16

Tú estás aquí

Il cantante e pastore evangelico messicano Jesús Adrián Romero ha sorpreso tutti pubblicando sulla sua pagina ufficiale su Facebook una richiesta di perdono ai cattolici che si sentono offesi dagli evangelici. Ha usato parole forti, affermando che – nella maggior parte dei casi – sono proprio gli evangelici a usare parole forti contro i cattolici, e non il contrario.

Jesus_Romero facebook

Con un messaggio davvero controcorrente, nell’ambito del pensiero protestante, il pastore ha affermato anche che è ingiusto chiamare “idolatri” i cattolici, perché la stessa teologia cattolica proibisce qualsiasi tipo di idolatria, tanto quanto quella evangelica.

Nel suo paese, il Messico, il pastore è considerato tra i cinque cantanti più importanti al momento. Ha inoltre vinto per tre volte i Latin Grammy, ed attualmente è il presidente della Vastago Producciones, un’etichetta che produce e distribuisce musica cristiana.

Mirti Medeiros

Tags:
cristiani evangeliciecumenismomessicoprotestanti
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni