Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 07 Luglio |
Santa Maria Goretti
Aleteia logo
vaticano notizie
separateurCreated with Sketch.

“La società deve porre al centro la persona umana”

Vatican Insider - pubblicato il 05/09/16

«Perché ciascuno contribuisca al bene comune e all’edificazione di una società che ponga al centro la persona umana». È questa l’intenzione di preghiera di Papa Francesco per questo mese di settembre, affidata a un videomessaggio, pubblicato su Internet per consentirne la diffusione più ampia possibile. Trasmesso in lingua spagnola, il videomessaggio è sottotitolato in 8 lingue, tra cui arabo e cinese.  

«La centralità della persona umana» è fondamentale su ogni aspetto e problematica della vita e di ogni attività su questa Terra, ricorda Papa Francesco, di fronte ad un mondo tormentato nello spirito e nel corpo sociale: «L’umanità – sottolinea – sta attraversando una crisi che non è solo economica e finanziaria… è anche ecologica, educativa, morale, umana». Il Papa non nasconde i rischi che sono insiti in questa situazione di smarrimento: «Quando si parla di crisi si parla di pericoli, ma anche di opportunità». Dunque, si chiede Francesco: «qual è l’opportunità? : quella di essere solidali». «Vieni, aiutami…» «Perché tutti contribuiscano – conclude Papa Francesco – al bene comune e alla costruzione di una società che ponga la persona umana al suo centro». 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni