Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!
Aleteia

I trucchi di 13 donne molto impegnate per avere giornate più produttive

Condividi

Semplici consigli per vivere meglio

di Ashley Jonkman

Sono le sei del mattino e sei già in piedi! Beh, più o meno. Spesso il tuo corpo è fisicamente eretto ma il tuo cervello è ancora mezzo addormentato. Indipendentemente da come ti svegli ogni giorno, con la tecnologia o con il trambusto dei tuoi figli, le abitudini mattutine sono estremamente importanti.

Forse pensate che i dettagli non contino davvero, ma man mano che nella vita si accumulano i compiti e il ritmo accelera sono proprio i piccoli dettagli che facilitano le cose più di quanto crediate. Vi tengono con i piedi per terra.

Può essere che abbiate già sentito l’ormai celebre discorso di William McRaven, ammiraglio in pensione della Marina statunitense, sull’importanza di rifarsi il letto tutte le mattine. In un discorso all’Università del Texas, l’ex ammiraglio ha affermato che se ciascuno di noi vuole cambiare il mondo dovrebbe “iniziare rifacendosi il letto”.

“Se ti rifai il letto tutte le mattine avrai già compiuto il primo dovere della giornata”, ha dichiarato.

“Rifacendoti il letto rafforzerai anche il fatto che le piccole cose della vita sono importanti. Se non riesci a farle bene non sarai mai capace di far bene quelle grandi. E se per caso hai una giornata pessima, tornando a casa troverai un letto ben fatto, un letto che hai rifatto tu. E una letto ti esorta con la promessa di un domani migliore”.

Abbiamo chiesto a 13 donne cosa fanno perché ogni giorno sia un po’ più produttivo e gestibile.

Per molte di loro iniziare la giornata con ottimismo e produttività significa rifare il letto prima di passare al resto dei compiti, per altre la routine è una questione più profonda e un po’ più spirituale.

Può essere che alcune delle loro risposte vi sorprendano, vi aiutino e vi motivino.

Inizia la giornata da sola

Annie Wood Bell, 30 anni, di Anderson, nell’Indiana, conosce bene il valore del tempo che dedica a se stessa prima di iniziare la corsa quotidiana per portare i figli a scuola. Assicurarsi qualche minuto da sola con il suo caffè prima che inizi tutto il trambusto la aiuta a mantenere la calma e la concentrazione necessarie nel corso della giornata.

Vestiti lentamente se hai fretta

Per alcune persone molto indaffarate, iniziare la giornata essendo istantaneamente produttive può far provare stress o ansia fin dal momento in cui si alzano. Dani Daniel, 31 anni, di Houston, usa un’applicazione mobile con cui ascolta una lettura della Bibbia mentre si prepara a iniziare la giornata. La aiuta a concentrarsi, a calmare il suo spirito e a tenere l’anima tranquilla.

Tirare a lucido

Jasmine, 27 anni, di Chicago, fotografa e madre di un bambino, dice che lavare i piatti e il piano di lavoro prima di andare a dormire la aiuta a far sì che il mattino seguente sia tutto più fluido. Svegliarsi e trovare uno spazio pulito e ordinato la aiuta a sentirsi calma quando entra in cucina, pronta a iniziare la sua giornata. FlyLady, guru della gestione della casa su Internet, si dice d’accordo.

Riconsidera il tempo di cui hai davvero bisogno per fare qualcosa

Annie Linn, 26 anni, madre di due bambini di Albuquerque, ha risposto che la prima cosa che fa è accendere la macchina del caffè, e nel tempo in cui si fa il caffè, circa sei minuti, ha già terminato almeno un piccolo compito, sia questo mettere la lavatrice o pulire il piano di lavoro.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni