Aleteia
lunedì 26 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
vaticano notizie

Colombia, Sant’Egidio: gioia per l’annuncio della pace tra governo e Farc

Vatican Insider - pubblicato il 27/08/16

La Comunità di Sant’Egidio esprime gioia e soddisfazione per l’annuncio della pace in Colombia. «Finisce – si legge in una nota – una guerra che dura dal 1964. E’ una buona notizia che dà speranza in un momento così difficile per il mondo». 

La vicenda della ricerca della pace in Colombia è lunga e complessa, avvenuta in varie fasi, fino a quella che si è svolta dal 2012 a Cuba e che giunge ora a una felice conclusione. 

In tutti questi anni la Comunità di Sant’Egidio è stata vicina ai protagonisti, coinvolta in vari momenti importanti, cooperando e sostenendo sempre a favore della scelta del negoziato, che si è alla fine rivelata l’unica via percorribile. 

«La pace in Colombia – prosegue il testo – è un messaggio per tutti: anche laddove le ragioni del conflitto paiono perdersi nel tempo e la distanza tra le parti sembra incolmabile, è sempre possibile giungere a un ragionevole compromesso. La pace è sempre possibile. Ora inizia l’altrettanto lungo e complesso tempo della riconciliazione e dell’applicazione dell’accordo, ma è decisivo che siano cessate le ostilità.Dopo immani sofferenze, oltre 200.000 morti e 5 milioni di sfollati, giunge un tempo nuovo anche per la Colombia. Siamo tutti chiamati – conclude la nota – a sostenere questa pace e il popolo colombiano che tanto ha sofferto e ora chiede solo questo». 

La Comunità di Sant’Egidio, rallegrandosi per la felice conclusione del negoziato, «conferma la sua vicinanza e disponibilità a sostenere con amicizia le ragioni della convivenza e continuerà ad adoperarsi per il successo dell’accordo». 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
EVGENY AFINEEVSKY
Camille Dalmas
Come Afineevsky ha recuperato l‘estratto sull...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni