Aleteia
martedì 29 Settembre |
Santi Arcangeli
Chiesa

5 santi che erano notoriamente peccatori

Philip Kosloski | Fri Aug 26 2016

Sant’Agostino

Anche se cresciuto da una madre cristiana, Sant’Agostino – come molti studenti del suo tempo – condusse una vita di manicheismo pagano. Durante questo periodo ebbe una relazione con un’amante, dalla quale nacque un figlio. Stettero insieme molti anni, ma non si sposarono mai. Nel tempo la donna pose fine alla relazione.

L’esempio migliore sull’asprezza della sua vita di peccato che ci dà Sant’Agostino è il famoso episodio del “furto delle pere”. Ne parla nelle Confessioni.

“Volli commettere un furto, e lo commisi senza essere in miseria: o forse sì, povero com’ero di giustizia, che avevo a noia, e straricco di iniquità. Rubai quello che avevo in abbondanza e di qualità molto migliore, e del resto non era per goderne che volevo rubarlo, ma per il furto stesso, per il peccato”.

Dopo essersi convertito, Agostino si battezzò, si fece sacerdote, poi vescovo e fu, dopo la sua morte, “Dottore della Chiesa”.


LEGGI ANCHE: 9 santi che sono stati dei “supereroi” a tutti gli effetti


Santa Pelagia

Pelagia era un’attrice – tanto famosa quanto libertina – del V secolo. San Giovanni Crisostomo disse di lei: “Non c’è niente di più osceno di lei sul palco”.

Craughwell descrive anche la natura del suo peccato: “Gli uomini che prendeva per amanti diventavano ubriachi di lei. Pelagia si unì con padri che abbandonarono i figli, uomini facoltosi che dispersero ogni ricchezza. Riuscì addirittura a sedurre il fratello dell’imperatrice. Nel tentativo di descrivere il potere che Pelagia esercitava sugli uomini, San Giovanni contemplò anche la possibilità che la donna li drogasse o che facesse uso di stregoneria”.

Non si conosce molto della sua conversione, se non che molto probabilmente ascoltò un’omelia sulla misericordia di Dio, per bocca di un vescovo, e subito dopo chiese di venire istruita nella fede e quindi battezzata.

Si ritiene che in seguito si fece monaca e trascorse il resto dei suoi giorni in preghiera.

Santa Maria Egiziaca

Nel secolo IV fuggì dalla propria casa giovanissima e fece la prostituta per diciassette anni, nella città di Alessandria. un gruppo di pellegrini che si stavano imbarcando per Gerusalemme e, spinta dal desiderio di lasciare l’Egitto per visitare nuove terre, s’imbarcò con loro, seducendoli uno dopo l’altro.

Ma non sempre si faceva pagare per i suoi servizi, perché le piaceva la sfida di sedurre uomini giovani. Era affascinata dalle “avventure sessuali” e si lasciava andare alle sue passioni.

Più tardi Maria confessò: “Non c’è depravazione alcuna – nominabile o innominabile – della quale io non sono stata maestra”.

In cerca di nuove esperienze, si unì a un gruppo di pellegrini in cammino verso Gerusalemme, si imbarcò con loro e li sedusse tutti, prima di arrivare a destinazione.

Tuttavia, appena arrivata nella Città Santa, Maria si pentì dei suoi peccati e si riconciliò con la Chiesa.

Passò il resto della sua vita come eremita nel deserto. Lottò continuamente contro la tentazione di tornare alla sua vita depravata, fino a quando Dio le concesse pace per l’anima sua.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Valerio Evangelista]

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
peccatoSantitestimonianze di vita e di fede
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: "Ho visto i ...
HOLDING HANDS
Comunità Shalom
Il demonio non sopporta che gli sposi si amin...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
LUXOR FILM FESTIVAL
Zoe Romanowsky
Un filmato potente di appena un minuto sul ma...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
LORELLA CUCCARINI,
Silvia Lucchetti
Lorella Cuccarini accusata di omofobia: la su...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni