Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Padre Pepe: “La mia vita nelle favelas di Buenos Aires contro i narcos”

Condividi

Al Meeting di Rimini José Maria di Paola prete di strada amico di Bergoglio

Il quotidiano Repubblica ha raccolto la testimonianza di padre Josè Maria Di Paola, meglio conosciuto come padre “Pepe”, è per tutti il “prete villero” amico di Bergoglio. Volto già noto ai partecipanti del Meeting di Rimini, il suo intervento è stato molto applaudito. Va avanti, con gli altri religiosi e volontari, nonostante sia sotto attacco dei trafficanti di droga. “Come salvare i ragazzi delle periferie? Servono le tre C: Cappella, la chiesa; Collegio, cioè la scuola e Club, cioè lo sport”. Poi la serenità nonostante i rischi: “Io con la scorta? No, andiamo per la nostra strada, portiamo l’amore”. Lo accompagna il legame con Papa Francesco. “Quando ci minacciarono, lui ci disse: se qualcuno deve morire, deve accadere a me non a voi”


LEGGI ANCHE: Padre Charly, nelle periferie di Buenos Aires per incontrare Cristo


Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni