Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 01 Dicembre |
Sant'Andrea
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Padre Pepe: “La mia vita nelle favelas di Buenos Aires contro i narcos”

Lucandrea Massaro - Aleteia - pubblicato il 25/08/16

Al Meeting di Rimini José Maria di Paola prete di strada amico di Bergoglio

Il quotidiano Repubblica ha raccolto la testimonianza di padre Josè Maria Di Paola, meglio conosciuto come padre “Pepe”, è per tutti il “prete villero” amico di Bergoglio. Volto già noto ai partecipanti del Meeting di Rimini, il suo intervento è stato molto applaudito. Va avanti, con gli altri religiosi e volontari, nonostante sia sotto attacco dei trafficanti di droga. “Come salvare i ragazzi delle periferie? Servono le tre C: Cappella, la chiesa; Collegio, cioè la scuola e Club, cioè lo sport”. Poi la serenità nonostante i rischi: “Io con la scorta? No, andiamo per la nostra strada, portiamo l’amore”. Lo accompagna il legame con Papa Francesco. “Quando ci minacciarono, lui ci disse: se qualcuno deve morire, deve accadere a me non a voi”


LEGGI ANCHE:Padre Charly, nelle periferie di Buenos Aires per incontrare Cristo


Tags:
argentinafavelasmeeting di riminimeeting di rimini 2016narcotrafficanti
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni