Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Ecco cosa fa un bimbo nel grembo materno: la meravigliosa ecografia in 4D

Condividi

Pieno di vita, nei suoi gesti delicati ma eloquenti, il video è una dichiarazione silenziosa di umanità

Sui social network è diventata virale un’ecografia in 4D che mostra un bambino che – nel ventre di sua madre – sorride, si stropiccia gli occhi, si stiracchia, sbadiglia, muove la bocca e sembra fare “ciao” con la mano.

E proprio un video del genere ha trasformato la vita di una 33enne del Massachusetts. La donna, che ha scoperto di essere rimasta incinta esattamente dopo la fine di una relazione durata sei anni, ha chiesto di rimanere anonima. In un forum di supporto per donne in gravidanza, disse di essere disperata al punto da non avere pensieri se non su una cosa: l’aborto. Chiese dunque appuntamento ad una clinica per eliminare il “problema”.

I suoi genitori provarono in ogni modo a farla desistere, dicendole di avere dentro il suo grembo una vita umana. Un figlio! Ma la donna apparve inflessibile. I suoi tentarono quindi di giocarsi un’ultima carta: prenotarono una visita per la figlia e l’accompagnarono a svolgere un’ecografia.

Quanto è luminoso il miracolo della vita! Brilla con più intensità della cultura dello scarto!


LEGGI ANCHE: 10 star di Hollywood contro l’aborto


La donna, fino a quel punto irremovibile sulla decisione di togliere di mezzo il bambino, rimase sconvolta da quelle immagini – così ricche di dettagli – quasi identiche a quelle dell’ecografia che abbiamo condiviso. E la tenerezza di questo piccolo essere, pieno di vita, la fece piangere come mai aveva fatto prima:

Quando ho visto quelle immagini ho compreso che non avrei potuto prendere alcuna decisione su quella vita. Spero che possa ispirare altre donne a pensarci due volte prima di compiere un aborto. Ciò che ho visto in quell’ecografia mi ha colpito molto. Sembrava che mi stesse dicendo qualcosa. E io ho voluto dargli ascolto!

Inutile dire che la donna, come raccontato da lei stessa, abbia deciso immediatamente di rifiutare l’idea di abortire.

Non sono mancati commenti critici che hanno ritenuto l’episodio privo di fondamento, perché senza prove per dimostrarne l’autenticità. Dato che la donna è rimasta anonima, è in effetti difficile raccogliere delle testimonianze per verificare la validità della storia.

Ma non si può negare che il video dell’ecografia che abbiamo condiviso con voi è molto reale! Pieno di vita nei suoi gesti fragili e tacitamente eloquenti, è una dichiarazione silenziosa di umanità!

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Valerio Evangelista]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni