Aleteia
martedì 20 Ottobre |
Santa Maria Bertilla Boscardin
vaticano notizie

Iraq, il Nunzio: si spende per le armi, non per la popolazione

Vatican Insider - pubblicato il 20/08/16

«Una situazione difficile» si vive oggi in Iraq: è quanto spiega a Radio Vaticana il nunzio apostolico in Iraq, monsignor Alberto Ortega Martín. «C’è la difficile situazione umanitaria per il numero grandissimo di sfollati che sono circa tre milioni e mezzo, in una situazione di crisi economica forte e con tante sfide che il Paese deve affrontare. Purtroppo le Nazioni Unite si sono impegnate, ma la richiesta di soldi è stata coperta soltanto in parte, non arriva nemmeno alla metà dei bisogni presentati. Come il Papa ha denunciato tante volte, si usano tanti soldi per le armi – sottolinea Ortega – e non si usano nella stessa misura per la persona concreta e i suoi bisogni».

In questo contesto i cristiani «hanno sofferto tanto. A Mosul e nella zona della Piana di Ninive, tutti se ne sono andati. Molti sono andati all’estero, tanti in Kurdistan. Purtroppo è diminuita la presenza cristiana nel Paese, ma tanti restano ancora anche a Baghdad. E noi cerchiamo di incoraggiarli e dar loro speranza perché pensiamo che la loro presenza sia importantissima non solo per la Chiesa, ma anche per la società. D’altra parte se vogliono rimanere hanno bisogno di sicurezza, di lavoro, di un’abitazione», conclude il nunzio apostolico. 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Religión en Libertad
Lo jihadista non è riuscito a decapitarmi: “C...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di D...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni