Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 21 Gennaio |
Sant'Agnese
home iconChiesa
line break icon

Giornalista musulmana pubblica la sua preghiera per chiedere aiuto a Gesù e Maria

Aleteia - pubblicato il 16/08/16

Una toccante preghiera da recitare di fronte al pericolo

Dopo aver appreso dell’omicidio del sacerdote Jacques Hamel, la giornalista libanese Mahassen Haddara ha postato, sul suo profilo Facebook, una toccante preghiera rivolta a Gesù e a Maria.

Oh, Maria! Gesù! Non tardate!
Ti supplichiamo, Madre del Mondo, affinché tu chieda a Gesù di accelerare la sua prossima venuta, perché non possiamo più supportare ciò che sta succedendo… Il nostro mondo, da Gerusalemme all’Iraq, è tremendamente diviso…

Le nostre chiese e moschee vengono profanate,
i nostri sacerdoti assassinati,
i nostri figli uccisi,
e noi siamo impotenti…
Ti supplico, Madre, aiutaci con la tua preghiera…
Gesù, non tardare…

Pubblicazione originaria sull’edizione in lingua araba di Aleteia

NOTA: Mahassen Haddara, in seguito alla pubblicazione della sua preghiera nell’edizione in lingua araba, inglese e spagnola di Aleteia, ha scritto sul suo profilo Fb questo post (tradotto da ar.Aleteia):

“Ieri ho ricevuto molti messaggi dagli Stati Uniti e dall’Europa. Le persone mi hanno scritto per sapere se sono io colei che ha scritto il post, se sono davvero una donna araba musulmana. 
E io rispondo che sì, sono io, sono una donna musulmana che crede nella pace tra le religioni.

Tutto questo è successo dopo che quel “bel sito” che è Aleteia ha pubblicato e tradotto le mie parole in inglese. Aleteia raggiunge ogni famiglia nel mondo, e il mio messaggio si è diffuso proprio per questo motivo”.


LEGGI ANCHE: Perché sull’Islam ha ragione padre Dall’Oglio e non la Fallaci


[Traduzione dallo spagnolo a cura di Valerio Evangelista]

Tags:
dialogo islamo cristianogesù cristoislammariaPadre Jacques Hamelpreghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
PIENIĄDZE ZA MSZĘ
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Stipendio dei preti, quanto guadagnano? Quei ...
4
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
DIAKON
Arcidiocesi di San Paolo
Perché un pezzo di Ostia consacrata viene collocato nel calice?
7
Gelsomino Del Guercio
Il viaggio nell’Aldilà di Gloria Polo: Gesù mi ha mostrato il “Li...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni