Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 27 Gennaio |
Sant'Angela Merici
home iconvaticano notizie
line break icon

Pakistan, Francesco: atto di violenza “brutale e insensato”

Vatican Insider - pubblicato il 09/08/16

«Un atto di violenza brutale e insensato»: così Papa Francesco giudica l’azione di terrorismo che ha provocato quasi un centinaio di vittime in Pakistan, in un telegramma ufficiale firmato dal segretario di Stato vaticano, cardinale Pietro Parolin. Il Pontefice si dice «profondamente addolorato nell’apprendere della perdita di vite umane in seguito all’attacco a un ospedale a Quetta» e invia «sentite condoglianze ai parenti dei defunti, alle autorità e all’intera nazione», assicurando le sue «preghiere per le tante vittime ferite di questo insensato e brutale atto di violenza». Il Papa esprime il suo cordoglio per le vittime e invoca «i doni divini della forza e della consolazione su tutti coloro che piangono e su quanti sono stati colpiti da questa tragedia».  

Papa Francesco ha inoltre espresso cordoglio e invitato alla solidarietà anche per le vittime e i superstiti della tempesta tropicale abbattutasi sul Messico, che ha fatto decine di vittime e centinaia di sfollati in alcuni Stati, rende noto Radio Vaticana. «Per l’amato popolo messicano», inviamo preghiere di suffragio per le vittime e un incoraggiamento alla solidarietà rivolto in particolare alle autorità del Paese.  

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
4
Claudia Koll Vieni da me Rai1
Silvia Lucchetti
Claudia Koll: ho pregato tanto per mio figlio malato e ho ricevut...
5
WOMAN,OUTSIDE,BORED
Gelsomino Del Guercio
Soffri di accidia? Scoprilo e segui i rimedi di un monaco del IV ...
6
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
7
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni