Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 28 Settembre |
San Venceslao
home iconSpiritualità
line break icon

Sharon Stone, istinto francescano?

Shawn-CC / Carlos Mejía Greene-CC

Aleteia Team - pubblicato il 05/08/16

L'attrice afferma che papa Francesco “è capace di riscaldare i cuori di tutti”

Sharon Stone si è recata in incognito in Italia e alcuni mesi fa ha compiuto un pellegrinaggio ad Assisi. Enzo Fortunato, direttore della rivista San Francesco Patrono d’Italia, ha pubblicato di recente un’intervista all’attrice statunitense, che ha anche visitato un campo profughi nel Mediterraneo.

“La prima vocazione (di Assisi e dei francescani) è aprire le porte, favorire l’incontro con ogni persona”, indipendentemente dal fatto che sia ricca o povera, famosa o no, ha affermato il religioso.

L’intervista è stata pubblicata dalla RAI due settimane fa. “Quando viaggio mi piace andare nei luoghi religiosi”, ha spiegato da Assisi la Stone, 58 anni, che ha visitato commossa la tomba di San Francesco.

Lungi dal sensazionalismo e dalla fama di Hollywood, l’attrice e produttrice cinematografica ha confermato di essere giunta nella terra del Poverello d’Assisi attirata dal bisogno di spiritualità.

Assisi è meta di pellegrinaggio di milioni di persone attratte da San Francesco, vissuto appena 44 anni ma che ha rivoluzionato il mondo con il suo appello alla povertà e alla cura del creato e delle creature ed è stato precursore del dialogo interreligioso basato sulla fraternità tra gli uomini.

“Sono convinta che ci sia un grande bisogno di spiritualità e credo che in questo momento ci troviamo in un grande caos mondiale. Senza un po’ di religiosità sarebbe veramente difficile poterlo affrontare. Penso che il mondo ha disperatamente bisogno di spiritualità”, ha dichiarato Sharon Stone.

La ex modella, diventata famosa nel 1992 per il film Basic Instinct, ha aggiunto che “a volte ciò che si vede al di fuori non è quello che esiste veramente al suo interno”.

Allo stesso modo, ha sottolineato che la felicità è superiore al piacere: “la felicità è una sorta di disciplina e richiede una certa consistenza, il piacere dura per un attimo”.

La Stone ha ammesso di avere avuto problemi di salute in passato, situazione che l’ha aiutata ad avere una visione della vita più austera. “Un vecchio adagio africano dice: quando il rifugio brucia è possibile vedere le stelle più chiaramente”.

L’attrice ha quindi commentato la situazione attuale dei richiedenti asilo che arrivano in Europa: “È avvilente assistere a certe scene: esseri umani che maltrattano altri esseri umani che sono in condizione di sofferenza. È ancora più triste quando la gente non si fida delle persone che soffrono”.

Ha quindi esortato a trovare una soluzione rapida, perché “la guerra non solo uccide, ma distrugge anche la dignità dell’uomo”.

Padre Fotunato ha infine chiesto a Sharon Stone cosa pensi di papa Francesco: “Credo che sia una persona magnifica, è così buono. È un papa di cui abbiamo tanto bisogno in questo momento storico, premuroso, dà speranza e dignità”, ha risposto.

Il pontefice, ha aggiunto, è “un uomo di grande intelligenza che sta facendo scelte in modo da permettere a tanti di riavvicinarsi alla Chiesa. Le idee innovative che ha hanno estremamente a che vedere con il concetto di perdono. È capace di riscaldare i cuori di tutti. È magnifico”.

Proprio il “Poverello d’Assisi” ha ispirato il 266º pontefice, Jorge Mario Bergoglio, che dopo il conclave del marzo 2013, pronunciando la formula di accettazione, ha detto di volersi chiamare Francesco in onore del santo amante del creato e di quella che in tempi moderni chiamiamo ecologia.

Ecco alcune frasi di San Francesco per capire concretamente perché i laici e le persone di altre religioni cercano di respirare l’aria spirituale e di godere della luce che risplende in un luogo come Assisi:

1. “Se tu, servo di Dio, sei preoccupato per qualcosa, devi ricorrere immediatamente alla preghiera e restare davanti al Signore finché non ti restituisce la gioia della sua Salvezza”.
2. “Il vero insegnamento che trasmettiamo è quello che viviamo, e siamo buoni predicatori quando mettiamo in pratica quello che diciamo”.
3. “Inizia a fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile, e all’improvviso ti ritroverai a fare l’impossibile”.
4. “Ricorda che quando abbandonerai questa terra non potrai portare con te niente di ciò che hai ricevuto, solo ciò che hai dato”.
5. “Spiriti maligni e falsi, fate in me tutto ciò che volete. So bene che non potete fare più di quello che vi permette la mano del Signore. Dal canto mio, sono disposto a soffrire con molto piacere tutto ciò che Egli vi permetterà di farmi”.
6. “Servo fedele e prudente è colui che si affretta ad espiare ogni colpa che commette: interiormente con la contrizione, esteriormente con la confessione e la soddisfazione delle opere”
7. “Lottiamo per raggiungere la serenità di accettare le cose inevitabili, il coraggio di cambiare quelle che possiamo modificare e la saggezza per poterle distinguere”.
8. “Non lottate tra voi e con gli altri, ma cercate di rispondere umilmente dicendo: ‘Sono un servo inutile’”.
9. “Signore, fa’ di me uno strumento della tua pace: dove è odio, fa ch’io porti amore, dove è offesa, ch’io porti il perdono, dove è discordia, ch’io porti la fede, dove è l’errore, ch’io porti la Verità, dove è la disperazione, ch’io porti la speranza; dove è tristezza, ch’io porti la gioia, dove sono le tenebre, ch’io porti la luce”.

//embed.flowplayer.org/5.5.2/embed.min.js

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
assisipapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE FRANCIS
Gelsomino Del Guercio
10 tra le frasi e i gesti più discussi di Papa Francesco
2
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa contro la Chiesa “parallela” in cui si bestemmia l’azione...
3
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
4
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Couple, Sleep, Snoring, Night
Cecilia Pigg
Trucchetti dei santi per dormire bene
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni