Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 13 Maggio |
Santa Giuliana da Norwich
home iconSpiritualità
line break icon

Scacco matto al male in 5 mosse

don Fabrizio Centofanti - pubblicato il 04/08/16

1) Abbiamo tutti l’impressione di essere divisi: psichicamente, tra conscio e inconscio, spiritualmente, tra bene e male, socialmente, tra amici e nemici. La realtà sembra essere segnata da lacerazioni insanabili, che producono angoscia ed ansietà.

Quale matrimonio è in crisi? Cosa dicono i numeri

2) La Bibbia dice che c’è stato un momento in cui non fu così. Simbolicamente, vuol dire che quello di Dio è un progetto di unità: dell’uomo in se stesso, dell’uomo con Dio e degli uomini tra loro.

Creazione-Adamo-Eva

3) Se il progetto di Dio è di tal natura, significa che esiste una via per ritrovare l’unità: un modo d’essere di cui abbiamo perso i tratti e perfino il ricordo.

bivio-crossroad
pathdoc

4) Stando così le cose, possiamo metterci in cerca della soluzione, magari per scoprire che la chiave l’abbiamo sempre avuta: è il Vangelo di Gesù Cristo, Figlio di Dio, fatto uomo per ricondurre il mondo all’unità originaria.

Nativity Scene - Presepe - Antoine Mekary - it
© Antoine Mekary / Aleteia

5) Qualcuno dice che nel momento storico attuale questo ruolo è affidato a Maria: l’unità ritrovata coinciderà col trionfo del suo Cuore Immacolato. Immergiamoci dunque nel suo amore materno, riscopriamo di essere già protetti dal suo manto, disteso su ognuno di noi, per difenderci dagli attacchi del diabolos, l’eterno divisore.

Stained glass depicting the Virgin Mary holding baby Jesus © CURAphotography / Shutterstock.com - it
© CURAphotography / Shutterstock

QUI L’ARTICOLO ORIGINALE

Tags:
diavolospiritualità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni