Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 23 Febbraio |
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

18 cose che le coppie sposate da tanto tempo vorrebbero far sapere a quelle più giovani

coppia anziana felice

shutterstock

Bethanne Patrick - For Her - pubblicato il 04/08/16

Il vero amore è prendersi cura dell'altro quando ha l'influenza (ma anche andare in campeggio insieme riuscendo a non scannarsi)

Recentemente una mia amica, che è sposata da molto, ha condiviso su Facebook questa frase: “Il matrimonio è fino alla morte, non fino a quando si smette di provarci”. Quando ho smesso di ridere, dato che anche io sono sposata da tanto tempo, mi sono presa un momento per pensare a quelle persone il cui matrimonio è finito, nonostante abbiano lottato per conservarlo. Poi mi sono venute in mente alcune delle cose che fanno durare l’amore. E chi può parlarne meglio di coloro i cui matrimoni durano da tanto tempo?

I loro consigli, e non deve sorprendere, avevano molto in comune. Ho parlato con uomini sposati da tanto, con donne sposate da tanto, e con diversi esperti di matrimonio e di relazioni (la maggior parte dei quali è anch’essa sposata da tanto tempo); ho chiesto loro di parlarmi di cosa ci vuole per far durare a lungo una relazione, e di cosa devono sapere sull’amore le giovani coppie.


Sulla rabbia

Couple Fighting
© public domain

David, sposato da 42 anni, scrittore di Garrett Park (Maryland): “Non abbiate timore di andare a dormire arrabbiati. Quando vi sveglierete la mattina seguente, potreste rendervi conto di quanto stupidamente vi siate comportati. A volte litigare prima di andare a dormire, quando si è entrambi stanchi, può portare a conseguenze spiacevoli”.

Jane, sposata da 24 anni, art executive di Charlottesville (Virginia): “Trovate ogni giorno un modo per mostrare il vostro amore. Un bacio dato ogni volta che vi incontrate o vi salutate può essere un ottimo modo. Persino quando siete in disaccordo”.

Rosalind Sedacca, ricercatrice e consulente matrimoniale: “Il segreto per una relazione duratura è il rispetto. Trattate il vostro partner con rispetto, anche quando siete arrabbiati o nervosi con loro. Farà la differenza nella vostra relazione. Usate un linguaggio rispettoso quando parlate, e ascoltate con rispetto quando l’altra persona vi spiega perché è in disaccordo con voi. È fondamentale per far durare il vostro rapporto”.


LEGGI ANCHE: Come dominare la rabbia anziché farsene dominare


Sul mantenere un equilibrio

Happy couple
© mast3r/SHUTTERSTOCK

Lily, sposata da 15 anni, scrittrice di Beacon (New York): “Conservate dello spazio per voi stessi, sempre (questo vale soprattutto per le donne!). Ma sappiate che, una volta ogni tanto, dovrete trovare dei compromessi per far durare la cosa. Prendere l’altra persona per scontata è l’inizio della fine. Il vero amore è prendersi cura dell’altro quando ha l’influenza, ma anche andare in campeggio insieme riuscendo a non scannarsi”.

Dan, sposato da 35 anni, scrittore di Silver Spring (Maryland): “Conservare l’amore nel matrimonio è un atto di equilibrio che richiede una volontà costante di trovare dei compromessi. Il rispetto è obbligatorio. Questo approccio vi può sembrare austero (e a volte forse lo è), ma le sue conseguenze non lo sono affatto”.

Mark O’Connell, ricercatore e autore di “The Marriage Benefit”: “Penso che il modo in cui tendiamo a vedere oggigiorno l’amore romantico idealizzi quella vicinanza che sfocia nella fusione dei partner, eliminando i contorni dell’individualità e rendendo “uno” ciò che è “due”. Penso che la più grande sfida sia proprio quella di mantenere viva questa dualità. È molto difficile, perché tende a portare più tensione. Penso che in molti problemi questo problema venga affrontato con l’assoggettamento di una persona verso l’altra; questo porta al compiacimento acritico, alla staticità, al risentimento. Una sfida che spesso non viene considerata sufficientemente è quella di pensare e agire da individui indipendenti”.


LEGGI ANCHE: I 20 errori fatali in una relazione

Sulla responsabilità

Old happy couple looking at their photo album
© oneinchpunch/SHUTTERSTOCK

Rob Pascale, ricercatore e co-autore di “Making Marriage Work” insieme a Louis Primavera: “Un fattore che può influenzare sulla durata di un rapporto è dato dall’idea che si hanno sul matrimonio prima di sposarsi. Se i due partner credono che il matrimonio sia per sempre, è meno probabile che prendano in considerazione il divorzio. Ci possono essere delle situazioni particolari, come ad esempio l’abuso fisico, che potrebbero costringere una persona a rivedere le proprie idee, ma le coppie che credono nella durabilità dei rapporti tendono a dare meno importanza ai problemi coniugali minori. Perché sono concentrate sul mantenere l’armonia nel loro rapporto”.

Barbara, sposata da 31 anni, divorziata e in una nuova relazione, autrice di “Suddenly Single after 50: The Girlfriends’ Guide to Navigating Loss, Restoring Hope, and Rebuilding Your Life” (New York City): “Secondo me è quando non si costruisce più nulla insieme (ricordi, amore, divertimento), che finisce tutto. Io purtroppo sono stata scaricata, ma ho avuto una seconda opportunità grazie ad un amore profondo e intenso con una persona che mi ama incondizionatamente (e viceversa)”.

Matthew, sposato da 12 anni, insegnante di Chicago: “Giudica le azioni del tuo coniuge in base alle sue intenzioni. Se mia moglie fa qualcosa che mi infastidisce, ma che è stato fatto senza alcun intento di farmi del male (ed è quasi sempre così), allora non mi arrabbio. Non mi agito. Gliene parlo (ma solo dopo aver fatto passare un po’ di tempo, perché il tempo ci fa vedere le cose nella giusta prospettiva) ma evito di arrabbiarmi, perché so che lei non voleva farmi del male, né essere indelicata o irresponsabile. Ed è proprio per questo motivo che, negli oltre 10 anni di matrimonio, non abbiamo mai litigato pesantemente”.


LEGGI ANCHE: 13 verità sul matrimonio che nessuno racconta


Sul trovare compromessi

Elderly Couple - it
Ian MacKenzie

Walker, sposato da 10 anni, procuratore di Chicago: “Il compromesso è la chiave di tutto. C’è un motivo se vi siete sposati, ed è importante focalizzarsi sull’altra persona. Non bisogna farsi la guerra. E saper ridere è  una cosa fondamentale”.

Laurie, sposata da 18 anni, redattrice di Minneapolis: “Una risata a crepapelle al giorno scioglie le situazioni più dure”.

Courtney Geter, ricercatrice e consulente matrimoniale: “Una buona abilità comunicativa è essenziale in qualsiasi tipo di relazione. Ascoltare con consapevolezza consente di comprendere davvero ciò che l’altra persona stia dicendo, invece di pensare alla prossima frase da dire per replicare (che creerà invece soltanto un circolo vizioso in cui ci si metterà sulla difensiva e si incolperà l’altro a vicenda)”.


Sulla consapevolezza di sé

Christian couple
© Dream Perfection/SHUTTERSTOCK

Joe, sposato da 46 anni, broadcast executive in pensione di Washington DC: “Ognuno di noi è, qualche volta, un vero rompiscatole”.

Charles e Elizabeth Schmitz, conosciuti come “The Marriage Doctors,” sposati da 50 anni: “Più invecchiate, e più iniziate a rendervi conto che volete (e che avete bisogno di) compagnia fino alla fine della vostra vita. Nessuno vuole invecchiare in solitudine. L’amicizia diventa di massima importanza quando si è maturi. Invecchiare insieme alla persona che si ama è una benedizione che in gioventù non si comprende”.

Diana, sposata da 15 anni (dopo un fidanzamento di 5), scrittrice di Fort Lauderdale: “Il matrimonio non è un qualcosa che avviene istantaneamente durante la cerimonia nuziale. Ci vogliono anni, per essere davvero sposati”.


Sulle cose essenziali

web-wedding-love-couple-hug-shutterstock_289078940-hrecheniuk-oleksii-ai

Roberta Temes, ricercatrice e consulente matrimoniale: “Non dite mai una parola scortese su un parente stretto del vostro coniuge; persino se dovesse essere lei o lui stessa/o a criticarlo, rimanete muti”.

Ellen, sposata da 29 anni, scrittrice del Vermont: “Scegliete con saggezza, comportatevi gentilmente con l’altra persona e poi mantenete le cose vive tra le lenzuola. È un collante perfetto!”

Lou, sposato da 5 anni, in una relazione fissa da 29 anni, scrittore di Washington, DC: “Nessuno ha ancora parlato del vino?”


LEGGI ANCHE: La sessualità nel matrimonio cristiano è meravigliosa


Dunque, ecco qui delle lezioni da parte di persone con una lunga esperienza sul matrimonio. Potreste usare queste riflessioni su quasi qualsiasi matrimonio o relazione. Alcune risposte sono un po’ insolenti, ma tutte hanno l’obiettivo di conservare quel sentimento di intimità che desideriamo tutti nella nostra vita amorosa.

[Traduzione dall’inglese a cura di Valerio Evangelista]

Tags:
amorematrimoniopassionerelazionisentimento
Top 10
See More