Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

Aiuto, i miei suoceri favorevoli all’aborto stanno cercando di indottrinare i miei figli!

Condividi

Come difendere le nostre famiglie, perché è di questo che si tratta

La settimana scorsa, in risposta ai miei consigli su come le famiglie possano far fronte alle differenze politiche, la lettrice Ginny O ha commentato:

“Mi chiedo cosa diresti se l’argomento fosse l’aborto. I miei suoceri vengono a casa nostra e dicono ai bambini che una donna ha il diritto di scegliere di abortire. Mi spezza il cuore, ma non sembrano interessati a smettere. Dicono anche che non c’è niente di male nello stile di vita omosessuale – mio nipote è gay. Forse un giorno potresti condividere i tuoi pensieri su come affrontare questioni di questo tipo”.

Affronta la questione con leggerezza (all’inizio) ma in modo deciso. Visto che si tratta dei tuoi suoceri, è imperativo che tuo marito ti sostenga quando affronti i tuoi genitori. Siediti con lui ed elaborate un piano d’azione per la prossima volta che li incontrerete. Poi aspetterei che tirino nuovamente fuori la questione. Non inizierei un confronto né comincerei a stabilire regole finché non ritirano fuori l’argomento. Quando lo fanno, è la tua opportunità per chiedere loro (nel modo più educato e gentile possibile, e con il sostegno di tuo marito) di non affrontare nuovamente l’argomento perché i loro punti di vista sono fondamentalmente diversi dai valori della vostra famiglia.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni