Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Ottobre |
San Gaetano Errico
home iconvaticano notizie
line break icon

Il Papa ai giovani di Cuba: l’amore non distrugge neanche i nemici

Vatican Insider - pubblicato il 29/07/16

L’amore costruisce sempre, non distrugge neanche i nemici: è quanto ha detto il Papa in un videomessaggio ai giovani cubani riuniti all’Avana per una Giornata mondiale della gioventù organizzata in coincidenza con quella di Cracovia per quanti non sono potuti andare in Polonia per motivi economici. 

«All’Avana con il cuore a Cracovia». Tanti i giovani che partecipano alla speciale Gmg cubana con il ricordo ancora vivo del viaggio di Francesco nell’isola caraibica nel settembre dell’anno scorso. Il Papa li invita a lasciarsi trasformare dal Vangelo per «costruire ponti» e promuovere la «cultura dell’incontro, la cultura del rispetto, la cultura della comprensione e del perdono reciproco. Questo – afferma il Papa, secondo quanto riferisce Radio Vaticana – è `fare chiasso´; questo è sognare. E i giovani devono fare chiasso». 

«Giovani cubani: apritevi a cose grandi! Non abbiate paura, non siate schizzinosi. Sognate che il mondo, con voi, può essere diverso! Sognate che Cuba, con voi, può essere diversa ed ogni giorno migliore! Non arrendetevi! In questo impegno – ha sottolineato il Papa – è importante, è necessario aprire il cuore e la mente alla speranza che dà Gesù». La vita è concreta – spiega il Papa – «non sono sogni»: o «la prendi come viene, concreta, o fallisci». Ma «nella concretezza della vita» non bisogna perdere la «capacità di sognare», cioè di andare avanti, senza restare chiusi in se stessi: un giovane che non sogna «è già in pensione». Poi l’invito: «Ammalatevi, ammalatevi di amore, così imparerete a guardare sempre gli altri con misericordia, con vicinanza, con tenerezza, soprattutto chi soffre e chi ha bisogno di aiuto».  

«L’amore è costruttivo, l’amore non distrugge neanche il nemico, l’amore sempre costruisce». 

«Ragazzi e ragazze, non abbiate paura di nulla, siate liberi dalle catene di questo mondo e annunciate a tutti, agli ammalati, agli anziani, ai tristi, che la Chiesa sta piangendo insieme a loro, e che Gesù è capace di dare loro nuova vita, di resuscitarli». Siate «portatori di speranza» – esorta ancora Papa Francesco – quella speranza che riunisce anche persone diverse, perché «non è necessario che tutti la pensino uguale»: «L’importante, uguali e diversi, è costruire `l’amicizia sociale´ con tutti; costruire ponti, lavorare tutti insieme». 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
VITIGUDINO
Gelsomino Del Guercio
Prima brillante medico, poi suora: la bella s...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni