Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 25 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
Aleteia logo
home iconStile di vita
line break icon

La paura in casa

VALERY HACHE / AFP

EDITORS NOTE: Graphic content / Police officers stand near a van, with its windscreen riddled with bullets, that ploughed into a crowd leaving a fireworks display in the French Riviera town of Nice on July 14, 2016. At least 60 people were killed when a truck ploughed into a crowd watching a Bastille Day fireworks display in the southern French resort of Nice, prosecutors said early on July 15. Nice prosecutor Jean-Michel Pretre said the truck drove two kilometres (1.3 miles) through a large crowd that was watching the fireworks. / AFP PHOTO / VALERY HACHE

Amparo Latre Gorbe - pubblicato il 28/07/16

I consigli degli psicologi su come affrontare con i figli l'argomento degli attentati terroristici

È senz’altro più complicato che aiutarli a ragionare su un problema o a capire perché per comprendere il presente è tanto importante conoscere il passato. Le domande che affrontiamo noi genitori dopo un attentato sono notevoli, ed è meglio essere preparati e giocarci il tutto per tutto nelle risposte che diamo loro perché in queste situazioni le loro “trappole” lasciano il segno.

Se succede come questa settimana, quando fa quasi paura accendere la radio al mattino, le cose si complicano all’estremo.

In queste tragedie è chiaro chi ha la peggio, ma anche i nostri figli che vedono interrotta la propria routine o le loro vacanze da queste notizie tanto violente sono delle vittime. Vittime di una società sempre più tollerante nei confronti dell’orrore, con storie che finiscono per conoscere e che non sempre sanno inserire nella loro logica e nella loro psicologia.

Gli esperti affermano che la cosa più importante è che la paura (emozione necessaria per gestire la nostra esposizione al pericolo) non diventi panico e che noi genitori riusciamo a trasmettere fiducia. Anche se in alcuni momenti gradirei da parte degli “esperti” un po’ più di concretezza su come mettere in pratica tutto questo, in fondo so che ogni genitore deve trovare il suo modo particolare di arrivare al cuore del proprio figlio, che come ogni persona racchiude una parte di mistero.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
attentatobambinieducazionepanicopauraviolenza
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
VENERABLE SANDRA SABATTINI
Gelsomino Del Guercio
Sandra Sabattini beata il 24 ottobre. Lo ha deciso Papa Francesco...
2
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
3
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
4
medjugorje
Gelsomino Del Guercio
Cosa sono i “segreti” di Medjugorje? Che messaggi nascondono?
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
POPE JOHN PAUL II
Paola Belletti
Wojtyla affrontò il problema della frigidità sessuale femminile
7
ANGELICA ABATE
Annalisa Teggi
Quando il miracolo non è la guarigione ma una voce innamorata del...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni