Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 27 Novembre |
Beato Giacomo Alberione
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

11 suggerimenti per vivere la castità in un rapporto serio

Catholic Link - pubblicato il 28/07/16

4. Condividete i vostri valori e stabilite insieme un impegno

4

Essere cattolici implica il fatto di condurre una vita di castità. Vivere la castità non è semplicemente astenersi dai rapporti sessuali, ma conoscere veramente chi si è come uomo e come donna. La castità è l’uso corretto della propria sessualità. Impegnatevi a capire cosa significa la castità nella vostra vita, datevi del tempo per impararla, accostatevi ai sacramenti e assumete un vero impegno di vita con voi stessi e con Dio. È Lui che vi darà la forza di cui avete bisogno per affrontare gli ostacoli, anzi, li affronterà con voi.

5. Elevate lo standard

5

Quante volte avete sentito dire “Gli uomini sono così”. Ho un figlio maschio, è ancora molto piccolo, è vero, ma ogni volta che sento questa frase penso a lui: non vorrei mai che qualcuno si adattasse ai suoi capricci o alle sue debolezze e non lo sfidasse ad essere una persona migliore, a dare il meglio di sé. Le donne sono capaci di trasformare chiunque in un cavaliere nella misura in cui “elevano lo standard”. Bisogna quindi essere specifici e mettere dei limiti. È vero che esiste un timore, che credo sia in parte prodotto della pressione sociale a dover uscire con qualcuno senza che conti chi sia, e dall’altro lato c’è una mancanza di fede. Elevate gli standard, esigete rispetto.

6. Utilizzate l’umorismo e l’intelligenza

6

L’umorismo è sempre un buon alleato. Non avete bisogno di discutere della vostra religione o della vostra posizione con qualcuno con cui avete una relazione che mira a qualcosa di serio. Se state insieme è perché c’è di mezzo l’affetto. Usate il vostro senso dell’umorismo e la vostra intelligenza. Se l’altra persona non conosce Dio, sfidatela a indagare, a parlare con altre persone. Non dovete darle tutte le risposte, perché molte non le avete, o forse avete argomentazioni deboli. È una sfida anche per voi: formatevi e affinate la vostra fede e la vostra decisione di seguire Cristo – non c’è evangelizzazione migliore della propria testimonianza gioiosa. Prendete le argomentazioni dell’altro con umorismo e sfidatelo a ricercare con i suoi mezzi.

7. Conoscete il suo ambiente familiare e i suoi amici. Condividete del tempo con altre persone

7

Torniamo al punto uno: siate amici. Molte volte, quando inizia un rapporto e soprattutto quando tocca l’aspetto fisico, le coppie tendono a isolarsi e a iniziare a vivere in un mondo di illusioni da soli. Così perdete oggettività, conoscete una dimensione sola, ed è ovviamente ingenuo per qualcuno che vive la castità restare sempre da solo con il/la fidanzato/a. Capite come si comporta con gli amici, con la famiglia. Gli altri sono testimoni dell’esistenza di ciascuno e buoni referenti, soprattutto quando si sta conoscendo qualcuno.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
castitàeducazione sessuale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni