Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 26 Febbraio |
Religiosa e Fondatrice
home iconChiesa
line break icon

Il silenzio di papa Francesco ad Auschwitz lodato dalla comunità ebraica

Matteo Flammini-CC / © Antoine Mekary - ALETEIA (Composition)

SONY DSC

Ary Waldir Ramos Díaz - Aleteia - pubblicato il 26/07/16

Misericordia opposta all'antisemitismo e all'odio nel gesto umile del pontefice, esempio per i giovani della GMG

Due giorni dopo il suo arrivo a Cracovia, venerdì 29 luglio, papa Francesco visiterà il campo di concentramento di Auschwitz, in rigoroso silenzio e in preghiera.

Sarà un gesto di umiltà di fronte al dolore umano da imprimere nella memoria dei giovani che partecipano alla GMG 2016 a Cracovia e lodato dalla comunità ebraica italiana.

“Vorrei andare in quel posto di orrore senza discorsi, senza gente, soltanto i pochi necessari… Ma i giornalisti è sicuro che ci saranno!… Ma senza salutare questo, questo… No, no. Da solo, entrare, pregare… E che il Signore mi dia la grazia di piangere”, ha detto Francesco il 26 giugno durante la conferenza stampa sul volo di ritorno a Roma dall’Armenia.

Durante la presentazione alla stampa del viaggio del pontefice in Polonia, il 20 luglio, il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, ha osservato che la tappa al luogo simbolo dell’Olocausto (השואה ,Shoah, “La Catastrofe”), emblema dello sterminio di sei milioni di ebrei, è una delle più significative dell’itinerario.

In quell’occasione, il pontefice incontrerà un gruppo di sopravvissuti ad Auschwitz, attraverserà a piedi il cancello con l’iscrizione Arbeit macht frei (Il lavoro rende liberi) e poi pregherà davanti al “muro della morte”.

In questo senso, le comunità ebraiche italiane hanno lodato la decisione di Francesco di “non intervenire con un discorso formale ma di concentrare l’emozione di questa visita, così significativa, in un lungo e intenso silenzio”.

“Dov’era Dio ad Auschwitz?”, si è chiesto lo scrittore italiano di origine ebraica sefardita Primo Levi in Se questo è un uomo, in cui ha teorizzato che l’uomo e solo l’uomo era colpevole, nonché responsabile del fatto che non accada di nuovo. Da ciò deriva il fatto che il cristianesimo europeo abbia una ferita aperta da allora.

LEGGI ANCHE:Come il comandante di Auschwitz ha trovato la misericordia di Dio

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
antisemitismoauschwitzedith steingmg cracovia 2016papa benedetto xvipapa francescosan giovanni paolo iisan massimiliano maria kolbe
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
3
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
MUM, HUG, CHILD
Annalisa Teggi
Mamma si suicida insieme al figlio, ma lo salva con l’ultim...
6
FAUSTINA
don Marcello Stanzione
I Cherubini e l’Inferno: le visioni degli angeli di santa Faustin...
7
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni