Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 17 Maggio |
San Pascual Baylón
home iconChiesa
line break icon

Sempre più pellegrini a Cracovia (fotogallery)

© Jeffrey Bruno / ALETEIA

Aleteia - pubblicato il 26/07/16

Sorrisi ed allegria: queste due parole sembrano racchiudere ciò che proviamo a Cracovia oggi

I Giorni nelle Diocesi sono finiti; durante i vari eventi, pellegrini da tutto il mondo sono stati ospitati in diverse città e paesi della Polonia. Oggi i giovani sono diretti a Cracovia, dove sta per cominciare un’altra fase della Giornata Mondiale della Gioventù. Le celebrazioni avranno inizio con la cerimonia di martedì a Błonia, presieduta dal cardinale Stanisław Dziwisz. Agli eventi di mercoledì prenderà parte anche papa Francesco.

Anche i pellegrini che si uniscono alla GMG oggi sono diretti a Cracovia. Le strade della città sono piene di ragazzi e ragazze da tantissimi paesi. Il centro risuona delle grida di gioia e dei canti dei partecipanti alla GMG. E i residenti si godono l’atmosfera.

I pellegrini stranieri sono innamorati di Cracovia. Non fanno che parlare della ricchezza dell’architettura e della calorosa accoglienza della popolazione locale. Chi presta servizio volontario alla GMG approfitta di qualsiasi momento libero per schiacciare un pisolino. Spossati dal sole cocente, i pellegrini provano a rinfrescarsi presso le fontane. Per le strade si possono incontrare frati cappuccini sui pattini a rotelle e suore che danzano. Le emoticon con Francesco sono letteralmente ovunque nella città.

Sorrisi ed allegria: queste due parole sembrano racchiudere ciò che proviamo a Cracovia oggi. Ma c’è anche silenzio, riflessione, preghiera e molte chiese celebrano la Santa Messa in diverse lingue.


Partecipa al concorso #Krakowtorome con le tue foto e i tuoi video


Tags:
cracoviagmg cracovia 2016papa francescopellegrinaggio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
4
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
7
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni